13:49 19 Giugno 2019
Vignette

Non è facile ritirarsi

Vignette
URL abbreviato
161

“Per USA difficile ritirare le proprie forze dalla Siria per i loro legami con terroristi". Lo ha affermato il ministro Esteri turco Mevlüt Cavusoglu durante un discorso alla commissione parlamentare sulle relazioni estere.

Per gli Usa è difficile andarsene dalla Siria

Il ministro degli Esteri turco ha dichiarato che vorrebbe vedere l'attuazione dell'accordo su Idlib raggiunto con Russia e Iran, su cui finora non c'erano problemi e non si sono verificati ulteriori insuccessi. Cavusoglu ha notato che ci sono alcune difficoltà in questa materia, ma che verranno superate.

Tags:
Ritiro, ritiro, Ritiro dalla Siria, ritiro di truppe, Donald Trump, Siria, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik

Altre caricature

  •  Com’è romantica la testata al tramonto
    Ultimo aggiornamento: 15:37 18.06.2019
    15:37 18.06.2019

    Com’è romantica la testata al tramonto

    Possiamo scommettere che non ve ne siate mai accorti (e come avreste potuto?): se la vostra famiglia è composta da quattro persone quest’anno avete speso 850 euro in armi.

  • Gli USA accusano l’Iran del presunto attacco alle petroliere nel Golfo di Oman
    Ultimo aggiornamento: 15:03 14.06.2019
    15:03 14.06.2019

    Quel tentacolo di troppo

    Il Segretario di stato americano Mike Pompeo ha accusato l'Iran di aver attaccato due petroliere nel Golfo di Oman.

  • Giappone è pronto a comprare petrolio iraniano
    Ultimo aggiornamento: 16:03 13.06.2019
    16:03 13.06.2019

    Ecco cosa provoca l’IRAn di Trump

    Nonostante il desiderio degli Stati Uniti di portare a zero le esportazioni di petrolio iraniano, Tokyo vuole continuare a comprare petrolio iraniano, ha detto il presidente iraniano Hassan Rouhani dopo i colloqui con il primo ministro giapponese Shinzo Abe.

  • Giorno della Russia
    Ultimo aggiornamento: 10:15 12.06.2019
    10:15 12.06.2019

    Buon Giorno della Russia!

    Il 12 giugno la Federazione Russa celebra un'importante festa nazionale: il Giorno della Russia, oppure il Giorno della Dichiarazione di Sovranità dello Stato russo, come questa festa veniva chiamata fino al 2002.