14:18 17 Novembre 2018
Vignette

CALL OF DUTY 4: MODERN WARFARE

Vignette
URL abbreviato
2100

Giovedì, i Paesi Bassi hanno dichiarato che i servizi di sicurezza del paese sono riusciti a prevenire l'attacco hacker all'organizzazione per la proibizione delle armi chimiche (OPAC). Amsterdam ha accusato quattro russi dell'attacco informatico.

Ministro Difesa olandese: l'Olanda è in guerra informatica con la Russia

I Paesi Bassi sono in "guerra informarica" con la Russia. Lo ha dichiarato il ministro della Difesa olandese Ank Bijleveld in TV olandese parlando dell'attacco hacker che sarebbe stato affettuato da quattro russi all'Aia.

Correlati:

Steve Wozniak sulla criminalità informatica: ricostruire Internet
La NATO inizia le più grandi esercitazioni sulla sicurezza informatica
Tags:
difesa cibernetica, Guerra informatica, NATO, Organizzazione per la proibizione delle armi chimiche - OPAC, Ank Bijleveld, Russia, Olanda
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik

Altre caricature

  • Democrazia all'americana
    Ultimo aggiornamento: 14:43 15.11.2018
    14:43 15.11.2018

    Quanto costa la democrazia?

    Oltre 507mila persone hanno perso la vita nelle guerre iniziate dagli Stati Uniti in tre paesi dopo gli attacchi terroristici dell’11 settembre 2001.

  • Guerrra fredda tra gli USA e la Cina
    Ultimo aggiornamento: 13:32 14.11.2018
    13:32 14.11.2018

    USA-Cina: chi vincerà?

    Se la Cina non cambierà il suo comportamento, affronterà una guerra fredda totale con gli Stati Uniti e i suoi partner, ha detto il vicepresidente Usa Mike Pence in un'intervista al Washington Post.

  • Stoltenberg: operazione militare in Libia “inizialmente avviata dall'Europa”
    Ultimo aggiornamento: 12:38 13.11.2018
    12:38 13.11.2018

    Non sono stato io

    Stoltenberg: operazione militare in Libia “inizialmente avviata dall'Europa”.

  • Sanzionometro
    Ultimo aggiornamento: 17:40 08.11.2018
    17:40 08.11.2018

    Sanzionometro

    Negli ultimi anni Washington ha imposto sanzioni contro Mosca 62 volte, tuttavia è impossibile intimidire la Russia con il linguaggio degli ultimatum.