22:41 18 Novembre 2018
Vignette

"Schnell, Schnell! 'Nato' avere tanta fame, 'Nato' tanto manciare!"

Vignette
URL abbreviato
317

Il cancelliere tedesco Angela Merkel ha esortato i Paesi membri della NATO ad aumentare le spese militari a seguito della situazione nel Donbass e per la riunificazione della Crimea con la Russia.

Merkel trova giustificazioni per aumento spese militari NATO

Come affermato dalla Merkel nel suo intervento settimanale, negli ultimi anni le sfide davanti l'Alleanza Atlantica si sono drammaticamente trasformate negli ultimi anni. La riunificazione della Crimea con la Russia e il conflitto armato in Ucraina orientale hanno svolto un ruolo decisivo nei "cambiamenti e nelle decisioni radicali" adottate dalla NATO, ha osservato il cancelliere.

"Significa che dobbiamo concentrarci attivamente sulla difesa dell'alleanza e prendere i provvedimenti opportuni, ad esempio tramite la presenza nell'Europa centrale e orientale", — ha sottolineato la Merkel.

Allo stesso tempo ha sostenuto la necessità di aumentare le spese militari dei Paesi membri della NATO.

Correlati:

La Nato a pezzi
Donbass e Crimea: la Merkel trova giustificazioni per aumento spese militari NATO
NATO: la storia dell'allargamento
Ucraina escogita "superpiano" per entrare nella NATO
Tags:
NATO, Angela Merkel, Germania, UE, Crimea, Ucraina, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik

Altre caricature

  • Democrazia all'americana
    Ultimo aggiornamento: 14:43 15.11.2018
    14:43 15.11.2018

    Quanto costa la democrazia?

    Oltre 507mila persone hanno perso la vita nelle guerre iniziate dagli Stati Uniti in tre paesi dopo gli attacchi terroristici dell’11 settembre 2001.

  • Guerrra fredda tra gli USA e la Cina
    Ultimo aggiornamento: 13:32 14.11.2018
    13:32 14.11.2018

    USA-Cina: chi vincerà?

    Se la Cina non cambierà il suo comportamento, affronterà una guerra fredda totale con gli Stati Uniti e i suoi partner, ha detto il vicepresidente Usa Mike Pence in un'intervista al Washington Post.

  • Stoltenberg: operazione militare in Libia “inizialmente avviata dall'Europa”
    Ultimo aggiornamento: 12:38 13.11.2018
    12:38 13.11.2018

    Non sono stato io

    Stoltenberg: operazione militare in Libia “inizialmente avviata dall'Europa”.

  • Sanzionometro
    Ultimo aggiornamento: 17:40 08.11.2018
    17:40 08.11.2018

    Sanzionometro

    Negli ultimi anni Washington ha imposto sanzioni contro Mosca 62 volte, tuttavia è impossibile intimidire la Russia con il linguaggio degli ultimatum.