14:57 18 Luglio 2018
Vignette

Italia generosa

Vignette
URL abbreviato
1150

L'Italia darà 12 navi alla Libia per combattere l’immigrazione clandestina.

Le navi italiane in Libia

L'Italia metterà a disposizione della Libia dieci navi della Guardia Costiera e due della Guardia di Finanza per cercare di arginare l'afflusso di migranti clandestini in Europa. La decisione è stata presa oggi dal Consiglio dei ministri.    

Correlati:

L'Italia darà 12 navi alla Libia per combattere l’immigrazione clandestina
Il petrolio diventa più costoso per le notizie in arrivo dalla Libia
Libia: arrestato uno dei leader di Al-Qaeda
Libia, autobomba a Bengasi provoca 6 vittime e 20 feriti
Tags:
Immigrati, Immigrazione clandestina, immigrazione, Libia, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik

Altre caricature

  • La reazione dell'establishment all'incontro Trump-Putin
    Ultimo aggiornamento: 17:10 17.07.2018
    17:10 17.07.2018

    Brutti guerrafondai che volete la pace!

    L'ex ambasciatore statunitense in Russia, Michael McFaul, e il senatore John McCain hanno criticato il comportamento del presidente Donald Trump durante il vertice di ieri con Vladimir Putin a Helsinki.

  • Mondiale 2018 in Russia
    Ultimo aggiornamento: 13:41 16.07.2018
    13:41 16.07.2018

    Finito il Mondiale, la Russia vi aspetta

    I giocatori della nazionale francese Samuel Umtiti e Blaise Matuidi in un'intervista al quotidiano Le Figaro hanno detto che sono molto soddisfatti dell'atmosfera e vorrebbero restare in Russia ancora per un paio di mesi.

  • Obrador ha promesso di salvare il Messico dal cancro della corruzione
    Ultimo aggiornamento: 16:01 13.07.2018
    16:01 13.07.2018

    Il "piano" di Andrés

    Il sofisticato 'PIANO' di Andrés per constrastare la corruzione che strangola il Messico.

  • Macron crede che la Francia sarà una superpotenza del XXI secolo
    Ultimo aggiornamento: 09:53 11.07.2018
    09:53 11.07.2018

    Monsieur MACRON et Monsieur MICRON

    Il presidente Emmanuel Macron in un discorso al Congresso ha dichiarato che crede che la Francia diventerà una superpotenza nel XXI secolo.