09:56 23 Ottobre 2018
Vignette

Cosa di buono fanno gli USA in Siria?

Vignette
URL abbreviato
3014

Il Congresso degli Stati Uniti intende espandere il programma del Pentagono per addestrare ed equipaggiare l’opposizione siriana entro la fine del 2019. Lo riferisce un rapporto sul progetto di bilancio per la difesa per il 2019.

Gli USA estenderanno il programma di formazione e dotazione alla Siria

Il piano include anche informazioni dettagliate sulle misure per garantire la responsabilità per le attrezzature fornite alle forze siriane. Inoltre, il piano contiene istruzioni su come valutare l'efficacia degli sforzi diretti a neutralizzare l'ISIS.

Correlati:

Gli USA estenderanno il programma di "formazione e dotazione" alla Siria
Fonte: gli USA stanno preparando una nuova provocazione con armi chimiche in Siria
Mattis nega il coinvolgimento degli USA in recenti attacchi missilistici contro la Siria
Tags:
Donald Trump, USA, Siria
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik

Altre caricature

  • Trump e il trattato INF
    Ultimo aggiornamento: 13:54 22.10.2018
    13:54 22.10.2018

    Goodbye, INF

    Il presidente Donald Trump ha dichiarato che gli Stati Uniti si ritireranno dal trattato sull'eliminazione dei missili a medio e corto raggio con la Russia.

  • Quella del latte la scordo sempre
    Ultimo aggiornamento: 14:09 19.10.2018
    14:09 19.10.2018

    Quella del latte la scordo sempre

    Sanzioni alla Russia, senatore russo ridicolizza la promessa di Volker.

  • Cupola di Ferro
    Ultimo aggiornamento: 15:30 18.10.2018
    15:30 18.10.2018

    Colabrodo di ferro

    Il portavoce dell'esercito israeliano, il generale di brigata Ronen Manelis, commentando gli attacchi missilistici subiti da Israele mercoledì sera da militanti palestinesi, ha ammesso che il sistema di difesa aerea Iron Dome (“Cupola di Ferro”) non garantisce completamente la sicurezza del Paese.

  • L’ARTISTA INCOMPRESO
    Ultimo aggiornamento: 15:11 17.10.2018
    15:11 17.10.2018

    L'artista incompreso

    L'amministrazione Trump sta sviluppando una nuova strategia di azione in Siria, che prevede l'imposizione di sanzioni contro le società russe e iraniane coinvolte nella ricostruzione del paese.