09:05 23 Ottobre 2018
Vignette

Ecco la democrazia americana

Vignette
URL abbreviato
1391

Russia e Siria hanno portato 17 residenti della città siriana di Duma nella sede dell'Organizzazione per la proibizione delle armi chimiche (OPAC).

Russia porta testimoni siriani su attacco chimico a OPAC, Occidente furibondo

Compreso il famoso ragazzo Hassan, la stella del film dei Caschi Bianchi sulla base del quale i Tomahawk sono volati in Siria e grazie al quale gli esperti del complesso militare-industriale russo stanno ora studiando modelli moderni delle armi missilistiche americane.

Prima del briefing, il rappresentante permanente degli Stati Uniti all'OPAC ha prontamente fatto il giro dei rappresentanti degli "alleati" e ha vietato loro di venire, di conseguenza questi non erano nella sala.

Tags:
Vignetta, Russia, Siria, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik

Altre caricature

  • Trump e il trattato INF
    Ultimo aggiornamento: 13:54 22.10.2018
    13:54 22.10.2018

    Goodbye, INF

    Il presidente Donald Trump ha dichiarato che gli Stati Uniti si ritireranno dal trattato sull'eliminazione dei missili a medio e corto raggio con la Russia.

  • Quella del latte la scordo sempre
    Ultimo aggiornamento: 14:09 19.10.2018
    14:09 19.10.2018

    Quella del latte la scordo sempre

    Sanzioni alla Russia, senatore russo ridicolizza la promessa di Volker.

  • Cupola di Ferro
    Ultimo aggiornamento: 15:30 18.10.2018
    15:30 18.10.2018

    Colabrodo di ferro

    Il portavoce dell'esercito israeliano, il generale di brigata Ronen Manelis, commentando gli attacchi missilistici subiti da Israele mercoledì sera da militanti palestinesi, ha ammesso che il sistema di difesa aerea Iron Dome (“Cupola di Ferro”) non garantisce completamente la sicurezza del Paese.

  • L’ARTISTA INCOMPRESO
    Ultimo aggiornamento: 15:11 17.10.2018
    15:11 17.10.2018

    L'artista incompreso

    L'amministrazione Trump sta sviluppando una nuova strategia di azione in Siria, che prevede l'imposizione di sanzioni contro le società russe e iraniane coinvolte nella ricostruzione del paese.