20:13 14 Agosto 2020
Vignette

Il Padrino Don Ald

Vignette
URL abbreviato
0 81
Seguici su

L'ex direttore dell'FBI James Comey, licenziato dal suo incarico il maggio dello scorso anno, nelle sue memorie ha paragonato il presidente degli Stati Uniti Donald Trump con la mafia, che chiede di essere fedele alle promesse.

L'ex direttore dell'FBI James Comey, licenziato dal suo incarico il maggio dello scorso anno, nelle sue memorie ha paragonato il presidente degli Stati Uniti Donald Trump con la mafia, che chiede di essere fedele alle promesse.

Secondo quanto scritto da Comey nel suo libro "A Higher Loyalty. Truth, Lies, and Leadership" (Il più alto grado di devozione. La verità, le menzogne e la leadership), ad una cena privata alla Casa Bianca una settimana dopo l'insediamento, Trump gli ha detto:

"mi serve fedeltà. Mi aspetto devozione."

"Una richiesta come alla cerimonia di appartenenza a Cosa Nostra da Sammy Gravano", — ha affermato l'ex direttore dell'FBI nel libro.    

Correlati:

Affondo dell'ex direttore dell'FBI contro Trump: “bugiardo e mafioso”
La scelta di Trump
Siria, Trump fa chiarezza sui tempi di un possibile attacco
Tags:
Mafia, FBI, James Comey, Donald Trump, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook

Altre caricature

  • Politici USA chiedono sanzioni contro trivellazioni della Turchia nel Mediterraneo orientale
    Ultimo aggiornamento: 16:57 14.08.2020
    16:57 14.08.2020

    Sanzionatori della domanica

    I politici USA hanno chiesto sanzioni contro trivellazioni della Turchia nel Mediterraneo orientale.

  • Vaccino anti-COVID russo, accordo per produzione tra RDIF e stato brasiliano Paranà
    Ultimo aggiornamento: 15:47 13.08.2020
    15:47 13.08.2020

    Vicini, Vaccini

    Vaccino anti-COVID russo, accordo per produzione tra RDIF e stato brasiliano Paranà.

  • Il presidente Vucic ha dichiarato che la Serbia ci sta pensando sull'acquisto dei sistemi di arma cinese FK-3
    Ultimo aggiornamento: 16:55 12.08.2020
    16:55 12.08.2020

    È serbo... hanno capito servo

    Il presidente Vucic ha dichiarato l'11 agosto che la Serbia non è in trattativa per l'acquisto dei sistemi di arma cinese FK-3 ma ci sta pensando su.

  • Il re dollaro
    Ultimo aggiornamento: 16:32 07.08.2020
    16:32 07.08.2020

    Se l'è 'valuta'!

    In crescita le transazioni in yuan tra Cina e Russia.