03:17 18 Febbraio 2019
Vignette

Ognuno deve seguire la sua strada

Vignette
URL abbreviato
0 20

Il vice presidente americano Mike Pence e la figlia di Donald Trump, Ivanka non hanno piani per incontrare Kim Yo-jong, la sorella minore del leader nordcoreano Kim Jong-un.

Mike Pence e Ivanka Trump non hanno piani per incontrare la sorella di Kim Jong-un

Lo ha dichiarato Raj Shah.

Kim Yo-jong è diventata il primo membro della dinastia Kim al potere in Corea del Nord ad attraversare il confine tra le due Coree. Ha preso parte alla cerimonia di apertura delle Olimpiadi invernali a Pyeongchang.

Correlati:

La sorella di Kim Jong-un sarà in Corea del Sud per le Olimpiadi
Per Kim Jong-un la parata militare a Pyongyang è un'occasione della giornata dell'esercito
Tags:
Vignetta, Kim Yo-jong, Mike Pence, Ivanka Trump, USA, Corea del Nord
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik

Altre caricature

  • Il governo dell'Italia si dice pronto a partecipare alla costituzione della nuova compagnia aerea di cui avrà in possesso il 60%. Delta e Easy Jet avranno il 20% ciascuna.
    Ultimo aggiornamento: 14:49 15.02.2019
    14:49 15.02.2019

    Volerà?

    Il governo dell'Italia si dice pronto a partecipare alla costituzione della nuova compagnia aerea di cui avrà in possesso il 60%. Delta e Easy Jet avranno ciascuna il 20%.

  • Tutti vogliono l’oro della Banca d’Italia
    Ultimo aggiornamento: 15:15 14.02.2019
    15:15 14.02.2019

    L'oro loro

    Tutti vogliono i lingotti della Banca d'Italia.

  • Nuovo record storico per il debito pubblico statunitense
    Ultimo aggiornamento: 13:02 13.02.2019
    13:02 13.02.2019

    Sono molto triglioni

    Per la prima volta nella storia il debito pubblico americano ha superato i 22 trilioni di dollari.

  • Guaidó sconcertato per la posizione dell'Italia sulla Venezuela
    Ultimo aggiornamento: 14:12 12.02.2019
    14:12 12.02.2019

    Sconcerto per la posizione

    Juan Guaidó è rimasto sconcertato per la posizione dell'Italia sulla Venezuela dopo le trattative telefoniche con Salvini.