Widgets Magazine
21:41 18 Settembre 2019
Vignette

Le Olimpiadi del CIO

Vignette
URL abbreviato
101
Seguici su

La commissione del Comitato Olimpico Internazionale (CIO) si è rifiutata di inviare alle Olimpiadi invernali di Pyeongchang i 15 russi assolti dal Tribunale Arbitrale dello Sport (TAS) di Losanna. Lo si afferma in un comunicato pubblicato sul sito web del CIO.

CIO monopolista

Il Presidente del Consiglio federale russo Valentina Matvienko ritiene che sia possibile discutere della riforma dell'Agenzia mondiale anti-doping (WADA) e del Comitato olimpico internazionale (CIO) parallelamente a quella del Tribunale arbitrale dello sport (TAS).

"Naturalmente è necessario riformare il TAS, soprattutto dopo che il CIO non è rimasto soddisfatto della sua decisione. Ma poi è naturale pensare anche a riformare la WADA e dello stesso Comitato olimpico internazionale per l'incapacità di agire nel quadro delle procedure democratiche. Perché questo è un chiaro segno della degenerazione dello spirito olimpico di queste organizzazioni", ha detto la Matvienko.

Correlati:

Il CIO non ammette alle Olimpiadi 15 russi assolti dal Tas di Losanna
Matvienko ritiene possibile discutere riforma WADA, CIO e CAS
TAS annulla la decisione CIO sulla sospensione a vita di 28 atleti russi alle Olimpiadi
Presidente CIO: le olimpiadi di PyeongChang possono mandare un messaggio di pace al mondo
Tags:
doping, sport, CIO, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik

Altre caricature

  • Ue, prigione sicura
    Ultimo aggiornamento: 18:21 18.09.2019
    18:21 18.09.2019

    Ue come una “prigione sicura”

    Di

    Nel quotidiano polacco Rzeczpospolita è stato pubblicato un articolo di Marek Cichocki, politologo e specialista dell'integrazione europea. L’articolo è intitolato “Cichocki: Unione europea come una prigione sicura”.

  • Ultimo aggiornamento: 19:27 16.09.2019
    19:27 16.09.2019

    NATO per la pesca

    La NATO durante la guerra fredda aveva preparato un "piano folle" per contrastare i sottomarini sovietici, secondo i media americani.

  • Non vedo, non sento, non ONU
    Ultimo aggiornamento: 14:58 12.09.2019
    14:58 12.09.2019

    Non vedo, non sento, non ONU

    Di

    Gli Stati Uniti non ascoltano le chiamate del rapporto delle Nazioni Unite sulla Siria.

  • Zio Chef
    Ultimo aggiornamento: 16:23 11.09.2019
    16:23 11.09.2019

    Zio Chef

    Esperto: le dimissioni del Segretario americano per la Sicurezza nazionale John Bolton non avranno un impatto significativo sulle politiche del Paese in Medio Oriente