08:51 22 Luglio 2018
Vignette

Siria liberata

Vignette
URL abbreviato
0 181

Il presidente russo Vladimir Putin, recatosi questo lunedì mattina nella base russa in Siria di Hmeymim, ha ordinato alle truppe russe di ritirarsi dalla Siria.

DAESH 2013-2017

Secondo lui i soldati russi tornano in patria vittoriosi. Il presidente ha aggiunto che se i terroristi "dovessero nuovamente alzare la testa, li attaccheremo con una forza che non hanno mai visto".    

Correlati:

Pechino osserva positivamente contributo della Russia in campagna antiterrorismo in Siria
Deputato russo: gli eventi in Siria dimostrano che non sempre le cose le decidono gli USA
Il Pentagono commenta il ritiro delle truppe russe dalla Siria
Siria, Putin: saranno due le basi militari permanenti
Putin nella base di Hmeymim in Siria
Putin: Russia spera di ristabilire un processo politico in Siria insieme a Iran e Turchia
Tags:
ISIS, Vladimir Putin, Siria, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik

Altre caricature

  • Minato il Mar d'Azov
    Ultimo aggiornamento: 14:28 20.07.2018
    14:28 20.07.2018

    Perché minare il Mar d'Azov?

    L'ex comandante della Marina militare dell'Ucraina Sergei Gaiduk ha dichiarato che è necessario minare il Mar d'Azov.

  • Trump e Montenegro
    Ultimo aggiornamento: 17:55 19.07.2018
    17:55 19.07.2018

    Montenegrini: piccoli ma fieri

    In un'intervista a Fox News, il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha detto che il Montenegro, nuovo membro della NATO, può trascinare l'Alleanza Atlantica nella Terza Guerra Mondiale.

  • La reazione dell'establishment all'incontro Trump-Putin
    Ultimo aggiornamento: 17:10 17.07.2018
    17:10 17.07.2018

    Brutti guerrafondai che volete la pace!

    L'ex ambasciatore statunitense in Russia, Michael McFaul, e il senatore John McCain hanno criticato il comportamento del presidente Donald Trump durante il vertice di ieri con Vladimir Putin a Helsinki.

  • Mondiale 2018 in Russia
    Ultimo aggiornamento: 13:41 16.07.2018
    13:41 16.07.2018

    Finito il Mondiale, la Russia vi aspetta

    I giocatori della nazionale francese Samuel Umtiti e Blaise Matuidi in un'intervista al quotidiano Le Figaro hanno detto che sono molto soddisfatti dell'atmosfera e vorrebbero restare in Russia ancora per un paio di mesi.