03:42 15 Dicembre 2017
Roma+ 11°C
Mosca+ 1°C
    Vignette

    Pikachu, 007 russo

    Vignette
    URL abbreviato
    490

    l rappresentante ufficiale del Ministero degli esteri russo Maria Zakharova ha definito “indegni” i tentativi di accusare Mosca di “ingerenza” in USA attraverso Pokemon Go.

    l rappresentante ufficiale del Ministero degli esteri russo Maria Zakharova ha definito “indegni” i tentativi di accusare Mosca di “ingerenza” in USA attraverso Pokemon Go.

    Maria Zakharova ha commentato il materiale della CNN nel quale viene dichiarato che la Russia avrebbe presumibilmente usato il gioco Pokemon Go come strumento per creare ostilità razziale negli Stati Uniti.

    Come ha osservato sulla sua pagina facebook i media americani ritengono che gli afroamericani costruiscono la loro posizione civile, basandosi sui giochi.

    Correlati:

    Politologo: "ingerenza russa con Pokemon Go", USA vogliono giustificare propri fallimenti
    Cina, le autorità vietano il gioco Pokemon Go: pericoloso per la sicurezza
    Meglio i Pokemon dei bebè
    Tags:
    Ingerenze, Pokemon Go, Pokemon, USA, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik

    Altre caricature

    • Putin confronta le spese militari di Russia e USA
      Ultimo aggiornamento: 17:52 14.12.2017
      17:52 14.12.2017

      Ricorda chi è il vero nemico

      Il presidente russo Vladimir Putin ha affermato che attualmente la Russia spende poco più di 46 miliardi di dollari al cambio attuale per la difesa.

    • Il presidente turco Tayyip Erdogan ha proposto di proclamare Gerusalemme capitale della Palestina.
      Ultimo aggiornamento: 15:02 13.12.2017
      15:02 13.12.2017

      Gerusalemme: braccio di ferro tra Turchia e USA

      Il presidente turco Tayyip Erdogan ha proposto di proclamare Gerusalemme capitale della Palestina.

    • DAESH 2013-2017
      Ultimo aggiornamento: 16:44 12.12.2017
      16:44 12.12.2017

      Siria liberata

      Il presidente russo Vladimir Putin, recatosi questo lunedì mattina nella base russa in Siria di Hmeymim, ha ordinato alle truppe russe di ritirarsi dalla Siria.

    • Russia mostra trend positivo in vendite armamenti
      Ultimo aggiornamento: 14:38 11.12.2017
      14:38 11.12.2017

      La Russia non vende armi ai terroristi

      I produttori di armamenti russi nel 2016 hanno visto un aumento del 3,8% delle loro vendite, risulta dal rapporto SIPRI.