Widgets Magazine
06:20 23 Agosto 2019
Vignette

Difficile comunicare con chi confonde Austria con Australia

Vignette
URL abbreviato
0 130

Il presidente russo: E poi ci chiedono di aiutarli a fare pressioni contro la Corea del Nord? Difficile comunicare con chi confonde Austria con Australia.

Il presidente russo Vladimir Putin ha ridicolizzato oggi gli Stati Uniti per aver posto la Russia sulla stessa lista delle sanzioni come la Corea del Nord e l'Iran e poi chiedendo a Mosca di unire gli sforzi in un nuovo turno di sanzioni contro Pyongyang.

"Certo — ha detto Putin ai giornalisti rispondendo a una domanda sull'appello dei paesi occidentali a fare pressione su Pyongyang in considerazione della recente legge statunitense che impone sanzioni all'Iran, alla Corea del Nord e alla Russia —, è ridicolo metterci in una lista di sanzioni con la Corea del Nord e poi chiedere loro di aiutarli con sanzioni esercitate contro la Corea del Nord". Il leader russo ha aggiunto che è difficile comunicare con persone che "confondono l'Austria con l'Australia".     

Correlati:

Putin: in Corea del Nord mangeranno l’erba piuttosto che rinunciare al programma nucleare
Usa-Russia, Putin: Ridicolo inserirci in lista sanzioni con Pyongyang
Putin: Corea del Nord non deve temere per la propria incolumità
Tags:
Vignetta, Vladimir Putin, Corea del Nord, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik

Altre caricature

  • Senatore russo commenta possibile partecipazione della Russia al G7
    Ultimo aggiornamento: 16:14 21.08.2019
    16:14 21.08.2019

    Come ragiona il magnate, come funziona il magnete

    di Vitaly Podvitsky

    Il senatore Aleksej Pushkov ha commentato su Twitter le parole del presidente USA Donald Trump, che ha dichiarato di non essere contrario a un ritorno della Russia al G7 e a un ripristino del formato G8.

  • Cremlino reagisce al lancio del missile americano
    Ultimo aggiornamento: 18:55 20.08.2019
    18:55 20.08.2019

    Il vaso di Pandora è stato aperto

    di Vitaly Podvitsky

    Il Cremlino considera il lancio del missile americano, precedentemente vietato dal Trattato, prova che gli americani stavano lavorando fin dall'inizio per smantellare il Trattato, ha detto Peskov.

  • Gibilterra dice no agli USA e non sequestra la petroliera iraniana Grace 1
    Ultimo aggiornamento: 15:00 19.08.2019
    15:00 19.08.2019

    Le Colonne d’Ercole

    di Vitaly Podvitsky

    L'ambasciatore iraniano nel Regno Unito Hamid Baeidinejad ha confermato che la petroliera iraniana Grace 1 e il suo carico di greggio sono stati dissequestrati dalle autorità di Gibilterra.

  • Microsoft ha riconosciuto che i suoi dipendenti possono ascoltare le registrazioni degli utenti
    Ultimo aggiornamento: 19:43 15.08.2019
    19:43 15.08.2019

    Il Grande Fratello vi guarda

    di Vitaly Podvitsky

    Microsoft ha riconosciuto che i suoi dipendenti possono ascoltare le registrazioni degli utenti. Lo ha riportato Vice.