21:56 18 Agosto 2017
Roma+ 26°C
Mosca+ 21°C
    Vignette

    Uomo di paglia nella guerra commerciale

    Vignette
    URL abbreviato
    0 50051

    Addottando la legge sulle sanzioni gli Stati Uniti hanno dichiarato alla Russia una guerra commerciale a tutti gli effetti e ucciso la speranza di miglioramento dei rapporti bilaterali, ha detto il premier russo.

    Trump e sanzioni

    Però, per il Cremlino la firma di Trump alla legge sulle sanzioni "non cambia nulla".

    "Non è una notizia perché il disegno di legge è stato approvato dal Congresso degli Stati Uniti e con la firma o senza la firma del presidente diventerà automaticamente una legge. Non cambia nulla" ha detto il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov ai giornalisti commentando il decreto firmato da Trump. "Quanto alle misure di ritorsione, non c'è niente di nuovo, sono già state prese" ha aggiunto Peskov.

    Correlati:

    Savoini: “L’Ue si è espressa contro le nuove sanzioni solo per colpire Trump”
    Trump ha firmato la legge sulle nuove sanzioni più pesanti contro la Russia
    Die Welt: nuove sanzioni USA renderanno più forte “l'uomo forte del Cremlino”
    Tags:
    Sanzioni alla Russia, Dmitry Medvedev, Dmitry Peskov, Donald Trump, Russia, USA
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik

    Altre caricature

    • Cordoglio alla Spagna
      Ultimo aggiornamento: 13:32 18.08.2017
      13:32 18.08.2017

      Le condoglianze della Russia

      Molti paesi hanno espresso il proprio cordoglio alla Spagna.

      0 116
    • Usa e Cina
      Ultimo aggiornamento: 15:52 17.08.2017
      15:52 17.08.2017

      Gli USA dichiarano guerra economica alla Cina

      Il consigliere strategico della Casa Bianca Steve Bannon in un'intervista ha dichiarato: "Siamo in stato di guerra economica con la Cina. Non provano imbarazzo a parlare di ciò che fanno. Uno tra noi sarà la potenza egemone nei prossimi 25-30 anni. Se rimarremo bloccati lungo la strada, vinceranno loro".

      0 429
    • Dalai Lama sogna trasloco del quartier generale NATO a Mosca
      Ultimo aggiornamento: 15:32 16.08.2017
      15:32 16.08.2017

      Il sogno del Dalai Lama

      Il 14° Dalai Lama ha dichiarato di sognare che il quartier generale della NATO venga trasferito nella capitale russa. Lo ha affermato in un'intervista al giornale “Kommersant” aggiungendo che questo evento permetterebbe ai popoli di Russia e Stati Uniti di avvicinarsi.

      0 289
    • La vera arma della diplomazia USA
      Ultimo aggiornamento: 14:24 14.08.2017
      14:24 14.08.2017

      La vera arma della diplomazia USA

      Le relazioni diplomatiche tra Russia e USA sono ai minimi storici, e non è un segreto. Così Washington corre ai ripari e cerca l'arma vincente per tornare a dominare la scena diplomatica mondiale.

      0 261