14:06 18 Agosto 2018
Vignette

Un bilancio grande per la Russia grande (e minacciosa)

Vignette
URL abbreviato
528

Il Pentagono intende "contenere" la Russia.

La NATO intende contenere la Russia

Il progetto di bilancio del Pentagono che la Casa Bianca ha sottoposto al Congresso USA prevede l'aumento del 40% delle spese per "contenere" la Russia. Si tratta del finanziamento del programma sulla garanzia della sicurezza in Europa "European Reassurance Initiative". Nell'anno 2018 si propone di spendere 4,8 miliardi di dollari (nel 2017 la cifra è stata 3,4 miliardi). L'incremento del bilancio prevede "l'aumento delle possibilità per il contenimento", inoltre, mostra "la dedizione degli USA per la sicurezza e integrità territoriale dei paesi membri della NATO".

Correlati:

Alla NATO sono consapevoli dell'impossibilità di rafforzare la sicurezza senza Russia
Polonia: la Russia è la principale minaccia per la NATO
Ambasciatore finlandese in Russia: la Finlandia non entrerà nella NATO
Spiegel Online: la Russia e la campagna diffamatoria contro la NATO
Tags:
Minaccia russa, Casa Bianca, Pentagono, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik

Altre caricature

  • Google ti segue
    Ultimo aggiornamento: 13:51 17.08.2018
    13:51 17.08.2018

    Google ti segue

    La società Google ha chiarito le impostazioni per il servizio "Cronologia delle posizioni" dell'utente che, come risulta, continua a funzionare anche se disabilitato.

  • Trump sotto la pressione delle sanzioni
    Ultimo aggiornamento: 18:42 16.08.2018
    18:42 16.08.2018

    Sotto pressione...

    Le sanzioni economiche americane sono inefficaci nel lungo periodo, scrive il quotidiano tedesco Handelsblatt.

  • Turchia ha aumentato i dazi per i prodotti statunitensi
    Ultimo aggiornamento: 21:51 15.08.2018
    21:51 15.08.2018

    La Turchia risponde

    Turchia aumenta drammaticamente dazi su prodotti americani.

  • Spezzare le catene: la Russia verso l'abbandono del dollaro nelle transazioni petrolifere
    Ultimo aggiornamento: 16:27 14.08.2018
    16:27 14.08.2018

    Goodbye, dollar!

    Dopo aver ridotto al minimo gli investimenti nei buoni del Tesoro statunitensi, la Russia intende intraprendere il passo successivo: dire addio all'uso del dollaro nelle transazioni petrolifere.