13:34 22 Novembre 2019
Vignette

Attentato? No, mai sentito

Vignette
URL abbreviato
8816
Seguici su

Niente luci per le vittime a San Pietroburgo.

Attentato in Russia? No, mai sentito

Le autorità di Parigi e Berlino hanno deciso di non illuminare la Porta di Brandeburgo e la Torre Eiffel con i tre colori della bandiera russa. С'è da notare che dopo gli attentati verificatisi nelle città europee tutti i maggiori monumenti del Vecchio Mondo venivano illuminati con i colori delle bandiere rispettive.

Il Senato cittadino berlinese ha spiegato che tutte quelle città hanno una relazione speciale con Berlino, mentre San Pietroburgo non è gemellato con la capitale tedesca.

Correlati:

Un kamikaze avrebbe compiuto l'attentato alla metro di San Pietroburgo
San Pietroburgo, sale a 14 numero delle vittime attentato, 12 feriti in pericolo di vita
Tags:
lutto, Attentato, Parigi, Berlino, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik

Altre caricature

  • Google e Facebook usano modelli di business che minacciano i diritti umani
    Ultimo aggiornamento: 15:29 21.11.2019
    15:29 21.11.2019

    Liberissimi di non fiatare

    Amnesty International ha accusato i giganti delle telecomunicazioni Google e Facebook di utilizzare "modelli di business basati sulla sorveglianza".

  • Alias ‘Bibi PuntoCroce’
    Ultimo aggiornamento: 16:51 20.11.2019
    16:51 20.11.2019

    Alias ‘Bibi PuntoCroce’

    Di

    Il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu ha commentato il raid aereo dell'IDF contro "dozzine di obiettivi militari", presumibilmente appartenenti ai Quds, unità d'élite della guardia rivoluzionaria iraniana, e all'esercito siriano. Una risposta che arriva dopo 24 ore.

  • L'ospitalità secondo gli americani
    Ultimo aggiornamento: 12:46 19.11.2019
    12:46 19.11.2019

    L'ospitalità secondo gli americani

    Di

    Gli Stati Uniti hanno cambiato la loro posizione sugli insediamenti israeliani in Cisgiordania, non ritenendoli più incompatibili con il diritto internazionale.

  • Grati a Greta
    Ultimo aggiornamento: 13:52 15.11.2019
    13:52 15.11.2019

    Grati a Greta

    Di

    La sedicenne paladina dell’ambientalismo Greta Thunberg di nuovo in navigazione grazie a nuovi benefattori pronti a farsi pubblicità con il suo verbo catastrofista.