17:40 23 Agosto 2017
Roma+ 27°C
Mosca+ 24°C
    Vignette

    Tutti contro Trump, anche McDonald's

    Vignette
    URL abbreviato
    0 42824

    Trump di nuovo sotto attacco, ma ora da un lato di cui nessuno sospettava.

    McDonald's contro Trump

    L'account ufficiale Twitter di McDonald's ha pubblicato giovedì, il 16 marzo, un post offensivo contro il presidente statunitense Donald Trump.

    Poco dopo però il tweet è stato cancellato ed è stato comunicata violazione dell'account.

    Tags:
    McDonald's, Twitter, Donald Trump
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik

    Altre caricature

    • Il cacciatorpediniere americano Johb S. McCain si è scontrato con la petroliera Alnic MC nello stretto di Malacca il 21 agosto mentre la nave navigava verso Singapore.
      Ultimo aggiornamento: 14:09 23.08.2017
      14:09 23.08.2017

      Bagnarola? E che sarà mai?

      Il comandante della settima flotta USA, il vice ammiraglio Josepf Aucoin, è stato sollevato dall’incarico per «perdita di fiducia». La causa è il secondo scontro in quest’anno tra il cacciatorpediniere "John S. McCain" e la petroliera liberiana Alnic MC.

      0 78
    • Attacco a Pyongyang: la prova generale
      Ultimo aggiornamento: 14:39 21.08.2017
      14:39 21.08.2017

      Attacco a Pyongyang: la prova generale

      Le autorità nordcoreane considerano le manovre militari di Stati Uniti e Corea del Sud come preparativo di un attacco contro Pyongyang.

      0 405
    • Cordoglio alla Spagna
      Ultimo aggiornamento: 13:32 18.08.2017
      13:32 18.08.2017

      Le condoglianze della Russia

      Molti paesi hanno espresso il proprio cordoglio alla Spagna.

      2545
    • Usa e Cina
      Ultimo aggiornamento: 15:52 17.08.2017
      15:52 17.08.2017

      Gli USA dichiarano guerra economica alla Cina

      Il consigliere strategico della Casa Bianca Steve Bannon in un'intervista ha dichiarato: "Siamo in stato di guerra economica con la Cina. Non provano imbarazzo a parlare di ciò che fanno. Uno tra noi sarà la potenza egemone nei prossimi 25-30 anni. Se rimarremo bloccati lungo la strada, vinceranno loro".

      0 748