08:31 27 Aprile 2018
Roma+ 11°C
Mosca+ 5°C
    Vignette

    Trump e la sua guerra contro i media

    Vignette
    URL abbreviato
    1102

    Trump accusa media USA di interferire con fake news in rapporti con la Russia.

    Trump contro i media

    "Forse adesso Putin sta seduto dietro la sua scrivania e dice: "vedendo quello che sta accadendo negli Stati uniti, e seguendo da vicino la situazione è chiaro che sarà impossibile accordarsi col presidente Trump a causa della pressione politica, che provoca tutta questa storia delle false notizie"… Vergogna!" ha detto ai giornalisti il leader americano.    

    Tags:
    giornalismo, Media, Donald Trump, USA, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik

    Altre caricature

    • Cosa fare in caso di mancanza di democrazia
      Ultimo aggiornamento: 15:41 26.04.2018
      15:41 26.04.2018

      Cosa fare in caso di mancanza di democrazia

      Il presidente francese Emmanuel Macron ha chiesto di lottare contro le notizie false per proteggere la democrazia.

    • Il Gruppo dei sette si è espresso per il mantenimento delle sanzioni anti-russe imposte per le inaccettabili azioni della Russia in Ucraina e in Siria.
      Ultimo aggiornamento: 17:17 25.04.2018
      17:17 25.04.2018

      Gioco come voglio

      Il Gruppo dei sette si è espresso per il mantenimento delle sanzioni anti-russe imposte per "le inaccettabili azioni della Russia in Ucraina e in Siria".

    • Pentagono sospettato di mentire sui sistemi anti-missile russi
      Ultimo aggiornamento: 17:55 24.04.2018
      17:55 24.04.2018

      Il Brutto Anatroccolo

      I funzionari del Pentagono sottostimano deliberatamente l'efficacia dei lanciamissili della contraerea russa con lo scopo di dissuadere la Turchia dall'acquistare i complessi S-400, scrive la rivista americana The National Interest.

    • Gli USA non vogliono restituire le aree della Siria al presidente Bashar al-Assad.
      Ultimo aggiornamento: 13:56 23.04.2018
      13:56 23.04.2018

      La Siria è vostra. Pulite voi

      Gli USA non vogliono restituire le aree della Siria al presidente Bashar al-Assad, ha detto un alto funzionario americano nel primo giorno di incontri dei ministri degli esteri del G7.