14:46 18 Agosto 2017
Roma+ 29°C
Mosca+ 26°C
    Vignette

    Addio a Super Obama

    Vignette
    URL abbreviato
    158316

    È stato intenso, partecipato e doloroso il discorso di commiato alla nazione del presidente uscente degli Stati Uniti Barack Obama da Chicago, dallo stesso luogo dove nel 2012 aveva celebrato la vittoria su Mitt Romney.

    Addio a Obama

    Senza un miglioramento delle opportunità economiche, l'amarezza crescente e le divisioni che hanno flagellato gli Usa negli ultimi anni non potranno che peggiorare. Obama si è rivolto agli americani chiedendo attenzione e impegno affinché si riduca il ruolo corrosivo del denaro nella politica e si insista sui "principi della trasparenza e dell'etica" nella pubblica amministrazione.

    Non sono mancati riferimenti al tema della sicurezza: gli stati Uniti — ha avvertito Obama — continuano a dover fronteggiare sfide e minacce in tutto il mondo da parte dell'islamismo estremista e da parte di leader stranieri, che ha definito "autocrati", spaventati dal dinamismo americano e dalla libertà. Altre grandi nazioni come Russia e Cina — ha sottolineato il presidente uscente — non potranno eguagliare l'influenza e il rispetto che gli Usa ancora conservano in tutto il mondo.

    Correlati:

    Obama, l’addio da presidente: “Credete in voi stessi, il vero cambiamento siete voi”
    Direttore della CIA boccia Obama sulle conseguenze della primavera araba
    L'erede di Obama
    Obama preoccupato, “i repubblicani credono più a Putin che ai democratici”
    Obama ha detto di aver posto un "nuovo fondamento" per gli USA
    Tags:
    Vignetta, Barack Obama, USA
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik

    Altre caricature

    • Cordoglio alla Spagna
      Ultimo aggiornamento: 13:32 18.08.2017
      13:32 18.08.2017

      Le condoglianze della Russia

      Molti paesi hanno espresso il proprio cordoglio alla Spagna.

      0 22
    • Usa e Cina
      Ultimo aggiornamento: 15:52 17.08.2017
      15:52 17.08.2017

      Gli USA dichiarano guerra economica alla Cina

      Il consigliere strategico della Casa Bianca Steve Bannon in un'intervista ha dichiarato: "Siamo in stato di guerra economica con la Cina. Non provano imbarazzo a parlare di ciò che fanno. Uno tra noi sarà la potenza egemone nei prossimi 25-30 anni. Se rimarremo bloccati lungo la strada, vinceranno loro".

      0 366
    • Dalai Lama sogna trasloco del quartier generale NATO a Mosca
      Ultimo aggiornamento: 15:32 16.08.2017
      15:32 16.08.2017

      Il sogno del Dalai Lama

      Il 14° Dalai Lama ha dichiarato di sognare che il quartier generale della NATO venga trasferito nella capitale russa. Lo ha affermato in un'intervista al giornale “Kommersant” aggiungendo che questo evento permetterebbe ai popoli di Russia e Stati Uniti di avvicinarsi.

      0 282
    • La vera arma della diplomazia USA
      Ultimo aggiornamento: 14:24 14.08.2017
      14:24 14.08.2017

      La vera arma della diplomazia USA

      Le relazioni diplomatiche tra Russia e USA sono ai minimi storici, e non è un segreto. Così Washington corre ai ripari e cerca l'arma vincente per tornare a dominare la scena diplomatica mondiale.

      0 256