Widgets Magazine
02:32 21 Luglio 2019
Vignette

Sputnik ritorna in Turchia

Vignette
URL abbreviato
283

Il ministero delle Comunicazioni della Turchia ha rimosso il blocco al sito dell'agenzia di notizie russa Sputnik, ha riferito a RIA Novosti il direttore dell'edizione turca del portale Mahir Boztepe.

Erdogan e Sputnik

"Il nostro sito in Turchia è stato sbloccato. Dalle 10 dell'orario di Mosca abbiamo cominciato a ricevere messaggi dagli utenti che segnalavano la ripresa del sito. Abbiamo iniziato a verificare queste informazioni, il sito ha ripreso a funzionare. Poi è arrivata la notizia dal ministero delle Comunicazioni con la conferma dello sblocco del sito. C'è di nuovo l'accesso".

Alla fine di aprile le autorità turche avevano oscurato il sito. Allora al capo redattore dell'edizione turca di Sputnik Tural Kerimov era stato tolto l'accredito giornalistico, è stato vietato l'ingresso nel Paese e revocato il permesso di soggiorno. In seguito il vice premier turco Numan Kurtulmus aveva riferito che Kerimov era stato dichiarato persona non gradita su raccomandazione dei servizi segreti.

Correlati:

In che tempi la normalizzazione dei rapporti tra Russia e Turchia? Ipotesi dei media
Tags:
blocco, Numan Kurtulmus, Turchia, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik

Altre caricature

  • La Casa Bianca risponde alla Turchia: con i missili russi niente F-35
    Ultimo aggiornamento: 16:13 18.07.2019
    16:13 18.07.2019

    L' F-35 non va in Turchia

    Secondo gli USA l'acquisizione da parte della Turchia dei sistemi missilistici russi S-400 rende impossibile la sua partecipazione al programma congiunto F-35.

  • La Nato rivela il numero delle sue bombe nucleari in Italia (e in Europa)
    Ultimo aggiornamento: 14:07 17.07.2019
    14:07 17.07.2019

    Altro giro, altra corsa!

    Svelato per caso il numero e l'ubicazione delle armi nucleari Usa in Europa, in particolare in Italia.

  • Perché gli USA non sono ancora sulla Luna e su Marte
    Ultimo aggiornamento: 14:26 15.07.2019
    14:26 15.07.2019

    Perché gli USA non sono ancora sulla Luna e su Marte

    L’amministratore della NASA Jim Bridenstine ha spiegato in un’intervista a CBS perché gli americani hanno sospeso il programma lunare.

  • Ultimo aggiornamento: 19:12 12.07.2019
    19:12 12.07.2019

    Ok Google, smettila di farti gli affari miei

    Google ha ammesso che i suoi specialisti ascoltano i comandi che gli utenti danno all’assistente vocale dei dispositivi.