21:10 21 Maggio 2019
Vignette

Sputnik ritorna in Turchia

Vignette
URL abbreviato
283

Il ministero delle Comunicazioni della Turchia ha rimosso il blocco al sito dell'agenzia di notizie russa Sputnik, ha riferito a RIA Novosti il direttore dell'edizione turca del portale Mahir Boztepe.

Erdogan e Sputnik

"Il nostro sito in Turchia è stato sbloccato. Dalle 10 dell'orario di Mosca abbiamo cominciato a ricevere messaggi dagli utenti che segnalavano la ripresa del sito. Abbiamo iniziato a verificare queste informazioni, il sito ha ripreso a funzionare. Poi è arrivata la notizia dal ministero delle Comunicazioni con la conferma dello sblocco del sito. C'è di nuovo l'accesso".

Alla fine di aprile le autorità turche avevano oscurato il sito. Allora al capo redattore dell'edizione turca di Sputnik Tural Kerimov era stato tolto l'accredito giornalistico, è stato vietato l'ingresso nel Paese e revocato il permesso di soggiorno. In seguito il vice premier turco Numan Kurtulmus aveva riferito che Kerimov era stato dichiarato persona non gradita su raccomandazione dei servizi segreti.

Correlati:

In che tempi la normalizzazione dei rapporti tra Russia e Turchia? Ipotesi dei media
Tags:
blocco, Numan Kurtulmus, Turchia, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik

Altre caricature

  • Un mercoledì da tweettoni
    Ultimo aggiornamento: 14:41 21.05.2019
    14:41 21.05.2019

    Un mercoledì da tweettoni

    Mentre il gruppo d'assalto degli Stati Uniti è vicino all'Iran, il presidente degli Stati Uniti Donald Trump sta aumentando la pressione su Teheran attraverso la sua retorica su Twitter.

  • Google VS Huawei
    Ultimo aggiornamento: 13:29 20.05.2019
    13:29 20.05.2019

    Regole di "libero" mercato

    Niente più aggiornamenti Android per gli smartphone Huawei.

  • Trump annulla condizioni agevolate per la Turchia
    Ultimo aggiornamento: 18:23 17.05.2019
    18:23 17.05.2019

    Dacci un taglio!

    A partire da venerdì il presidente USA Donald Trump annulla il regime agevolato di cui beneficiava la Turchia per il commercio con gli americani.

  • Merkel e Nord Stream 2
    Ultimo aggiornamento: 15:47 16.05.2019
    15:47 16.05.2019

    Voglia di tubo!

    Secondo il cancelliere tedesco Angela Merkel, la Commissione Europe non potrà fermare la costruzione del Nord Stream 2 malgrado la nuova direttiva sul gas.