07:29 24 Febbraio 2020
Vignette

Xi investe in Africa

Vignette
URL abbreviato
0 80
Seguici su

Nonostante la recessione, Xi Jinping ha proposto un piano di sviluppo per Africa in dieci punti che prevede 5 miliardi di dollari in prestiti a interesse zero, 35 miliardi di dollari in prestiti agevolati, più altri 20 non meglio specificati.

Xi investe in Africa

Il progetto è finalizzato ad affrontare tre questioni che frenano lo sviluppo dell'Africa: le infrastrutture inadeguate, la mancanza di personale specializzato e la carenza di fondi.

Xi ha poi promesso di cancellare il debito dei Paesi africani più deboli, senza però specificare quali e per che importo. Già nel 2009 la Cina cancellò debiti per circa due miliardi e mezzo di euro.

Il presidente cinese ha aggiunto che, con la sua politica economica africana, la Cina conta anche di combattere l'estremismo violento, ed è chiaro il riferimento al fondamentalismo islamico. 

Correlati:

La Cina investe sul nucleare
Nuovi progetti per la Cina in Africa
Tags:
Debito, Investimenti, Africa, Cina
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook

Altre caricature

  • USA in Siria
    Ultimo aggiornamento: 15:07 21.02.2020
    15:07 21.02.2020

    Il solito ‘pallone gonfiato’

    Siria, a Mosca sicuri: Usa vogliono mantenere resistenza contro Damasco ad Idlib.

  • Brexit, Londra chiude le porte ad alcuni lavoratori UE
    Ultimo aggiornamento: 15:01 19.02.2020
    15:01 19.02.2020

    Prima Exit io, poi Exit tu!

    Dopo il periodo transitorio, che finisce il 31 dicembre 2020, Londra introdurrà le nuove regole per chi vuole lavorare nel Regno Unito.

  • Venezuela: arrestato zio di Guaidò per aver portato dell’esplosivo in un aereo
    Ultimo aggiornamento: 12:34 13.02.2020
    12:34 13.02.2020

    Aspiranti in ‘carica’

    Di

    In Venezuela è stato arrestato lo zio di Guaidò, l'ex leader dell’opposizione venezuelana, per aver portato dell’esplosivo in un aereo.

  • Media tedeschi: la Russia sfrutta le sanzioni statunitensi
    Ultimo aggiornamento: 15:55 11.02.2020
    15:55 11.02.2020

    Sanziami, ma di baci saziami

    Secondo alcuni media tedeschi la Russia è riuscita a sfruttare le sanzioni statunitensi.