Widgets Magazine
13:07 23 Luglio 2019
Vignette

Gli Usa sono andati troppo avanti

Vignette
URL abbreviato
6180

Alta tensione nel Mar Cinese Meridionale tra gli Stati uniti e la Cina.

Cacciatorpediniere USA nel Mar Cinese Meridionale

Una nave da guerra della marina statunitense, il cacciatorpediniere USS Lassen, ha navigato a meno di 12 miglia nautiche dall'atollo delle isole Spratly, nel Mar Cinese Meridionale, conteso da anni da Brunei, Malaysia, Filippine, Vietnam, Taiwan, ma di fatto attualmente sotto controllo della Cina, che vi ha avviato la realizzazione d'infrastrutture militari.

Il vice ministro degli Esteri cinese, Zhang Yesui, ha immediatamente convocato l'ambasciatore statunitense, Max Baucus, in segno di condanna. Zhang ha definito il pattugliamento americano "estremamente irresponsabile" e ha chiesto agli Usa di cessare ogni azione che possa danneggiare la sovranità di Pechino. 

Correlati:

Carter: La Marina Usa continuerà a operare nel Mar Cinese meridionale
Usa inviano cacciatorpediniere nel Mar Cinese Meridionale. L'ira di Pechino
Tags:
cacciatorpediniere, Zhang Yesui, Cina, USA, Mar Cinese
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik

Altre caricature