08:21 11 Aprile 2021
Vignette

Le macchinine dello Zio Sam per l'ISIS

Vignette
URL abbreviato
0 221
Seguici su

Non è più un mistero da dove provengano le Toyota armate dell'ISIS.

Toyota dell'ISIS

L'istituto di Ron Paul per la Pace e la Prosperità ha citato alcuni media occidentali e ha rivelato che molti autocarri Toyota usati dall'ISIS provengono dagli USA.

In 2014 gli USA hanno mandato 43 autocarri Toyota al gruppo dell'opposizione "moderata", meglio conosciuto come Esercito siriano libero. Alcuni autocarri sono finiti in mani sbagliate. Ovviamente, né gli USA, né la compania non hanno rilasciato nessun commento sul problema.

Correlati:

Xinhua: Toyota Hilux rubate in Australia finiscono nelle mani di ISIS
Terroristi ISIS scorrazzano con i Suv Toyota? USA vogliono vederci chiaro
Tags:
Toyota, Esercito siriano libero, ISIS, Siria, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook

Altre caricature

  • Venerdì il leader degli houthi Mohammed Ali al-Houthi ha offerto la sua mediazione tra Etiopia, Sudan ed Egitto sul progetto della Grande Diga
    Ultimo aggiornamento: 15:55 09.04.2021
    15:55 09.04.2021

    Calzolaio ha le scarpe rotte

    Di

    Venerdì il leader degli Houthi Mohammed Ali al-Houthi ha offerto la sua mediazione tra Etiopia, Sudan ed Egitto sul progetto della Grande Diga. Lo ha scritto sulla sua pagina Twitter.

  • Baratto alla venezuelana
    Ultimo aggiornamento: 14:08 29.03.2021
    14:08 29.03.2021

    Baratto alla venezuelana

    Di

    Il presidente venezuelano Nicolas Maduro ha proposto di pagare i vaccini contro Covid esportando petrolio nei paesi produttori di siero. Lo ha annunciato sulla sua pagina Twitter ufficiale.

  • MalanDRONE
    Ultimo aggiornamento: 14:26 17.03.2021
    14:26 17.03.2021

    MalanDRONE

    Di

    Il presidente turco ha espresso la sua insoddisfazione per le esercitazioni aeree congiunte tra Riyadh e la Grecia.

  • Giappone: 11 marzo 2011
    Ultimo aggiornamento: 12:56 11.03.2021
    12:56 11.03.2021

    Giappone: 11 marzo 2011

    Di

    L'incidente alla centrale nucleare di Fukushima 1, avvenuto 10 anni fa, è diventato un triste simbolo della sconfitta dell'umanità, ed è classificato al livello 7 il massimo sulla sulla scala internazionale degli eventi nucleari (INES).