10:18 29 Ottobre 2020
Vignette

Il primo anniversario della promessa di Obama di sradicare ISIS

Vignette
URL abbreviato
212
Seguici su

Un anno fa il presidente statunitense Barack Obama ha promesso a tutto il mondo di distruggere lo Stato Islamico.

Barack Obama distrugge ISIS

Il 10 settembre del 2014 Barack Obama ha presentato al mondo la strategia della lotta contro il terrorismo che doveva "degradare e distruggere" ISIS. Tuttavia, 12 mesi dopo vediamo che il piano degli USA a stento riesce a colpire gli jihadisti dello Stato Islamico.

Correlati:

50 spie rivelano: falsificati i dati dell'intelligence sull'ISIS per far piacere a Obama
USA devono aiutare Assad e non allearsi con Al Qaeda per combattere ISIS o caos in Europa
Jihadisti ceceni di ISIS lasciano la Siria per unirsi ai paramilitari di Kiev nel Donbass
Tags:
lotta contro il terrorismo, ISIS, Barack Obama, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook

Altre caricature

  • Vignetta potenza militare degli USA
    Ultimo aggiornamento: 15:22 28.10.2020
    15:22 28.10.2020

    Invidiosi della forza dello Zio Sam

    Di

    "Ho costruito un sistema di armi nucleari che nessuno ha mai avuto in questo Зaese prima d'ora", Trump afferma che Russia, Cina e Corea del Nord invidiano la potenza militare statunitense.

  • Vignetta sanzioni
    Ultimo aggiornamento: 10:03 27.10.2020
    10:03 27.10.2020

    Niente più colpi in canna

    Il segretario alla sicurezza nazionale di Donald Trump ha dichiarato che gli USA hanno già esaurito tutte le possibilità per imporre le nuove sanzioni contro la Russia, nonché all'Iran.

  • L'Adieu del Qatar ai prodotti francesi
    Ultimo aggiornamento: 15:34 26.10.2020
    15:34 26.10.2020

    "L'Adieu" del Qatar ai prodotti francesi

    Di

    I negozi del Qatar hanno rimosso i prodotti francesi dai loro scaffali dopo gli affermazioni di Macron contro l'Islam.

  • Avanti il prossimo...(disastro)
    Ultimo aggiornamento: 13:58 19.10.2020
    13:58 19.10.2020

    Avanti il prossimo...(disastro)

    Di

    Pandemia di Covid-19, crisi economica, proteste, conflitti armati...Cosa altro ci riserva il 2020?