Widgets Magazine
04:48 20 Agosto 2019
Vignette

NSA: il nuovo scandalo

Vignette
URL abbreviato
0 05

Alcuni giorni dopo lo scandalo di spionaggio tra gli USA e la Francia, nuove rivelazioni di Wikileaks mostrano che la NSA americana e la Gran Bretagna spiavano la cancelliere tedesca Angela Merkel e altri alti funzionari nel corso delle trattative sulla crisi greca.

NSA spionaggio

"La pubblicazione di oggi fa vedere sempre più chiaramente che lo spionaggio americano si estende anche alla Germania, alle organizzazioni europee, come la Bce, ed alle faccende del Vecchio Continente, come la crisi greca", 

si legge nella dichiarazione del fondatore di Wikileaks, Julian Assange.

Tags:
Spionaggio, NSA, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik

Altre caricature

  • Gibilterra dice no agli USA e non sequestra la petroliera iraniana Grace 1
    Ultimo aggiornamento: 15:00 19.08.2019
    15:00 19.08.2019

    Le Colonne d’Ercole

    di Vitaly Podvitsky

    L'ambasciatore iraniano nel Regno Unito Hamid Baeidinejad ha confermato che la petroliera iraniana Grace 1 e il suo carico di greggio sono stati dissequestrati dalle autorità di Gibilterra.

  • Microsoft ha riconosciuto che i suoi dipendenti possono ascoltare le registrazioni degli utenti
    Ultimo aggiornamento: 19:43 15.08.2019
    19:43 15.08.2019

    Il Grande Fratello vi guarda

    di Vitaly Podvitsky

    Microsoft ha riconosciuto che i suoi dipendenti possono ascoltare le registrazioni degli utenti. Lo ha riportato Vice.

  • Intercettazioni Facebook
    Ultimo aggiornamento: 14:38 14.08.2019
    14:38 14.08.2019

    Silenzio, l’amico ti ascolta!

    di Vitaly Podvitsky

    Facebook ha pagato degli appaltatori per trascrivere i messaggi vocali degli utenti.

  • L’Overtourism soffoca le città d’arte italiane
    Ultimo aggiornamento: 16:11 13.08.2019
    16:11 13.08.2019

    Ma perchè non vi fate i 'selfie' vostri?

    di Vitaly Podvitsky

    Nelle città d’arte mondiali l’overtourism si fa sentire sempre più, i residenti sono stanchi di un turismo insostenibile che rende più complicata la vita quotidiana.