13:31 13 Aprile 2021
Vignette

Aggiungi un posto a tavola, c'è un soldato in più

Vignette
URL abbreviato
0 31
Seguici su

La diaria per l'alimentazione dei marines è 27 volte maggiore di quella destinata ai soldati ucraini, così i primi hanno pensato ad una colletta per non far "morire di fame" i loro colleghi.

I soldati ucraini hanno fame

Il vitto della Guardia Nazionale ucraina durante le esercitazioni vicino a Leopoli è pagato dagli USA. Gli istruttori statunitensi hanno avuto pena dei loro sottoposti ucraini, sull'alimentazione dei quali lo Stato Generale di Kiev è sempre in economia, così si sono messi d'accordo per comprare il cibo per gli ucraini.     

Tags:
Esercitazioni truppe, Esercito USA, esercito
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook

Altre caricature

  • Yuri Gagarin, 60 anni fa il primo uomo nello spazio
    Ultimo aggiornamento: 11:33 12.04.2021
    11:33 12.04.2021

    Yuri Gagarin, 60 anni fa il primo uomo nello spazio

    Di

    Sono passati 60 anni dal primo volo di un uomo nello spazio: il suo nome, Yuri Gagarin, è impresso per sempre nella storia dell'umanità.

  • Venerdì il leader degli houthi Mohammed Ali al-Houthi ha offerto la sua mediazione tra Etiopia, Sudan ed Egitto sul progetto della Grande Diga
    Ultimo aggiornamento: 15:55 09.04.2021
    15:55 09.04.2021

    Calzolaio ha le scarpe rotte

    Di

    Venerdì il leader degli Houthi Mohammed Ali al-Houthi ha offerto la sua mediazione tra Etiopia, Sudan ed Egitto sul progetto della Grande Diga. Lo ha scritto sulla sua pagina Twitter.

  • Baratto alla venezuelana
    Ultimo aggiornamento: 14:08 29.03.2021
    14:08 29.03.2021

    Baratto alla venezuelana

    Di

    Il presidente venezuelano Nicolas Maduro ha proposto di pagare i vaccini contro Covid esportando petrolio nei paesi produttori di siero. Lo ha annunciato sulla sua pagina Twitter ufficiale.

  • MalanDRONE
    Ultimo aggiornamento: 14:26 17.03.2021
    14:26 17.03.2021

    MalanDRONE

    Di

    Il presidente turco ha espresso la sua insoddisfazione per le esercitazioni aeree congiunte tra Riyadh e la Grecia.