14:54 08 Aprile 2020
URL abbreviato
Di
291
Seguici su

"Non condivido ciò che dici ma sarei disposto a dare la vita affinché tu possa dirlo"

Chi l'avrebbe mai detto che gestacci del genere potessero ancora verificarsi? La domanda che tutti si pongono è la medesima: valeva la pena? Questa sceneggiata a cosa porta? Recentemente un'azione simile era capitata ad una fiera del fumetto, dove dei ragazzotti versarono bevande sopra una colonna di fumetti per osteggiare la casa editrice che si permise di pubblicare un fumetto satirico su Mussolini (dal titolo "Quando c'era Lvi"), ora accade questo…

Le posizioni s'invertono, ma da ormai anni (per non dire secoli e forse millenni), questo "brutto modo di fare" si ripete, per un motivo o per un altro, in maniera più o meno grande, ed in azioni estremiste da una all'altra parte. Ignorare vien difficile, ma una soluzione forse c'è…

Quel libro di Salvini a Bologna...
Quel libro di Salvini a Bologna...

La posizione dell'autore può non coincidere con quella della redazione



Correlati:

Tutto su Matteo Salvini, secondo Matteo
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook