21:38 12 Luglio 2020
Multimedia
URL abbreviato
0 122
Seguici su

Esattamente 75 anni fa, il 24 giugno del 1945, ebbe luogo la prima Parata della Vittoria a Mosca dopo la sconfitta dei nazisti nella Seconda guerra mondiale.

La parata fu aperta da Georgy Zhukov, e la comandò Konstantin Rokossovsky. Alle 10.00 al suono dell'orologio Zhukov si recò sulla Piazza Rossa. Rokossovsky gli consegnò il rapporto per iniziare la parata, i marescialli ispezionarono le truppe. Dal podio del Mausoleo Zhukov si congratulò con i militari e il popolo sovietico per la grande vittoria.

Per la parata furono preparati 10 stendardi e centinaia di striscioni nei laboratori del teatro Bolshoj. La marcia andò avanti per due ore sotto la pioggia battente. Alla parata parteciparono i battaglioni dei fronti. Presero parte 24 marescialli, 249 generali, 2536 altri ufficiali, e più di 30.000 soldati.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook