14:32 09 Agosto 2020
Multimedia
URL abbreviato
0 342
Seguici su

Il 9 maggio la Russia e gli ex paesi sovietici festeggiano la Giornata della Vittoria. Cosa significa questo giorno per il popolo russo? Come viene celebrata la Vittoria contro il nazifascismo?

"L’ordine del Comandante supremo dell’Armata Rossa e della Marina militare l’8 maggio del 1945 a Berlino i rappresentanti dell’Alto comando delle forze armate tedesche hanno firmato l’atto di resa incondizionata delle forze armate tedesche. La Grande Guerra patriottica del popolo sovietico contro gli invasori fascisti è finita vittoriosamente!"

Le parole di Levitan vennero incontrate con lacrime ed esultazioni. La gente scese per le strade centrali per abbracciarsi e baciarsi, celebrando la Grande Vittoria. La Grande Guerra patriottica proseguì per 1418 giorni e provocò la morte di oltre 27 milioni di persone. Non ci fu famiglia nell’Unione Sovietica non influenzata dagli orrori della guerra. Il 9 maggio Iosif Stalin si rivolse alla nazione e definì il 9 maggio il giorno festivo.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook