Sherpa russa sulla dichiarazione G20: "riflette la posizione equilibrata del gruppo sull'Ucraina"

© Sputnik . Alexander Vilf / Accedi all'archivio mediaLa sherpa russa nel G20 Svetlana Lukash
La sherpa russa nel G20 Svetlana Lukash - Sputnik Italia, 1920, 09.09.2023
Seguici suTelegram
La dichiarazione del G20 riflette la posizione equilibrata del gruppo sull’Ucraina e la sua intenzione di risolvere i conflitti in tutto il mondo, ha affermato la sherpa russa nel G20 Svetlana Lukash.
"Sulla questione ucraina, posso dire che ci sono stati negoziati molto difficili e, soprattutto, la posizione collettiva dei paesi BRICS e degli altri partner ha funzionato", ha detto Lukash ai giornalisti.
Ha osservato che “la metà dei membri del G20 ha rifiutato di interpretare gli eventi nell’interesse di come li presenta l’Occidente”.
"Quello che abbiamo sentito tutto l'anno, cioè che il conflitto ucraino sta provocando un deterioramento della situazione della sicurezza alimentare, si riflette ora in una forma equilibrata", ha aggiunto Lukash.
Ha aggiunto che nella dichiarazione è stato raggiunto un “linguaggio consensuale”.
"Noi tutti, come membri del G20, abbiamo concordato di agire in modo unitario nell'interesse della pace, della sicurezza e della risoluzione dei conflitti in tutto il mondo", ha aggiunto la sherpa russa.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала