I leader del G7 si dicono pronti a costruire relazioni stabili con la Cina

© AP Photo / Vincent YuUn supporter pro-Cina sventola una bandiera cinese davanti all'Alta Corte di Hong Kong
Un supporter pro-Cina sventola una bandiera cinese davanti all'Alta Corte di Hong Kong  - Sputnik Italia, 1920, 20.05.2023
Seguici suTelegram
I paesi del G7 sono pronti a costruire relazioni stabili con la Cina, riconoscono l'importanza di una franca interazione con Pechino, si legge nel comunicato del G7.
"Siamo pronti a costruire relazioni costruttive e stabili con la Cina, riconosciamo l'importanza di un'interazione aperta con essa, esprimendo le nostre preoccupazioni direttamente alla Cina", afferma il documento.
I paesi del G7 hanno notato che è importante interagire con la Cina, dato il suo ruolo nella comunità internazionale, nonché le dimensioni della sua economia.
"La nostra politica non è quella di danneggiare la Cina o ostacolarne lo sviluppo e il progresso economico", afferma il documento.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала