Tensioni in Sudan, 3 morti tra i civili

© AP Photo / Justin LynchStudenti in una scuola del Sudan
Studenti in una scuola del Sudan - Sputnik Italia, 1920, 15.04.2023
Seguici suTelegram
Nuova spirale di tensioni tra l'esercito sudanese e le forze paramilitari di supporto rapido RSF nel Paese alle prese con rivalità tra fazioni dal colpo di stato del 2021. Diverse esplosioni si sono udite oggi nella capitale, Khartoum, mentre entrambe le parti si accusano reciprocamente degli attacchi.
Spari e diverse esplosioni vicino al quartier generale delle Forze di supporto rapido (RSF) sono stati uditi quest'oggi nella capitale sudanese Karthoum, riferisce un corrispondente di Sputnik.
"Il ponte tra Khartoum e la città di Omdurman è bloccato, il traffico automobilistico è fermo", secondo la stessa fonte.
L'esercito accusa la RSF di aver attaccato una delle sue unità a Khartoum.
Allo stesso tempo quest'ultima ribatte accusando l'esercito di circondare una delle loro basi e di aprire il fuoco con armi pesanti.
Secondo l'emittente Al Hadath TV, scontri sono in corso a Khartoum e nella zona della base militare di Merowe.
Il Comitato dei medici del Sudan parla di decine di feriti.
Le rivalità persistono nel Paese dal colpo di stato del 2021. La scorsa settimana, la firma di un accordo politico che avrebbe dovuto sbloccare l'impasse del Sudan è stata rinviata.
Il rinvio è dovuto alle rivalità tra i due uomini in carica, il generale Abdel Fattah al-Burhane, capo dell'esercito, e il generale Mohamed Hamdan Daglo, capo delle Forze di supporto rapido (RSF).
Il principale e più controverso disaccordo riguarda l'integrazione di RSF nell'esercito, che ancora blocca il ritorno alla transizione.
Nella notte tra il 12 e il 13 aprile, l'esercito ha confermato "la mobilitazione e il dispiegamento nella capitale e in altre città su ordine del comando delle Forze di supporto rapido (RSF)", "senza l'approvazione o alcun coordinamento con il comando delle forze armate".
A sua volta, l'RSF ha dichiarato che la loro presenza a Merowe "faceva parte dello svolgimento dei loro doveri e doveri".
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала