Putin-Lukashenko, presidente bielorusso parla dell'attuazione programma integrazione con la Russia

© Sputnik . Mikhail Klimentev / Accedi all'archivio mediaColloqui tra Putin e Lukashenko al cosmodromo Vostochniy
Colloqui tra Putin e Lukashenko al cosmodromo Vostochniy - Sputnik Italia, 1920, 17.02.2023
Seguici suTelegram
Lukashenko: i programmi dell'Unione per l'integrazione della Bielorussia con la Russia sono soddisfatti all'80%.
Il presidente della Bielorussia Alexander Lukashenko ha dichiarato che "ad oggi sono state implementate circa l'80% delle attività dei programmi sindacali per approfondire l'integrazione economica con la Russia".
"Di 28 programmi che abbiamo delineato (di realizzare, n.d.r), all'80% sono già stati completati", ha detto Lukashenko questo venerdì, incontrando il suo omologo russo Vladimir Putin.
Lo stesso ha spiegato che sebbene restino da attuare alcuni compiti in ambito umanitario, i compiti chiave in ambito fiscale e doganale sono stati risolti, anche se rimangono alcuni aspetti tecnici.
Allo stesso tempo, secondo Lukashenko, è già stato assegnato uno spazio per il comitato fiscale congiunto in Bielorussia.
"L'Occidente non è riuscito a spremere Russia e Bielorussia e a interrompere la sostituzione delle importazioni", ha detto il presidente bielorusso.
Prosegue Lukashenko: "I paesi occidentali 'amanti della pace' non sono riusciti a 'spremere' la Federazione Russa e la Bielorussia, la sostituzione delle importazioni sta ancora progredendo".
Il capo di Stato bielorusso ha inoltre richiamato l'attenzione sui progressi significativi nella sostituzione delle importazioni nel settore della microelettronica, citando un ordine di prodotti dell'IT per oltre $ 300 milioni, realizzato da società russe e bielorusse specializzate nel settore.
Ha anche attirato l'attenzione sul fatto che le aziende russe l'anno scorso hanno ordinato prodotti software per un valore di oltre $ 300 milioni da società IT bielorusse.
Nell'incontro si è poi parlato dell'importante collaborazione tra i due Paesi in materia di meccanica specializzata e nella produzione di mezzi meccanici, come i camion KamAZ e MAZ.
"ll fatturato commerciale tra Russia e Bielorussia nel 2022 ammontava a 50 miliardi di dollari", sottolinea il presidente bielorusso.
Il dato rappresenta un primato storico.
La Bielorussia ha rispettato tutti gli accordi con la Russia nel campo della sicurezza, sottolinea ancora Lukashenko:
"Tutto ciò su cui eravamo d'accordo (...) tre mesi fa su difesa e sicurezza, la parte bielorussa l'ha realizzata il 100% l'anno scorso. E abbiamo fatto ancora di più".
Nello Stato dell'Unione, esiste un accordo sul raggruppamento regionale delle truppe.
Lukashenko riferisce che nel quadro degli accordi fino a 15 mila militari russi vengono addestrati in Bielorussia: in accordo con Putin, in caso di aggressione militare contro la Repubblica, queste forze combatteranno insieme a quelle bielorusse.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала