- Sputnik Italia, 1920
La situazione in Ucraina
La Russia ha lanciato un'operazione speciale in Ucraina il 24 febbraio dopo che le Repubbliche del Donbass hanno chiesto aiuto a causa dei continui attacchi delle forze di Kiev.

Le forze armate russe avanzano lungo l'intera linea di contatto nella DPR

© Sputnik . Konstantin Mihalchevskiy / Accedi all'archivio mediaVeicoli militari russi in Crimea
Veicoli militari russi in Crimea - Sputnik Italia, 1920, 23.01.2023
Seguici suTelegram
Il capo ad interim della Repubblica popolare di Donetsk Denis Pushilin annuncia l'avanzamento delle truppe russe lungo l'intera linea di contatto nella DPR.
Le unità russe si stanno muovendo lungo quasi l'intera linea di contatto nella DPR, ha affermato Denis Pushilin, capo ad interim della Repubblica popolare di Donetsk.

"La situazione rimane piuttosto difficile, ma le nostre unità stanno avanzando quasi ovunque", ha dicharato Pushilin.

In particolare, il capo della Repubblica fa notare dinamiche positive nella direzione di Ugledar, e buoni progressi vicino a Donetsk.
"Avdeevka è uno degli insediamenti importanti affinché Donetsk e Yasinovataya non vengano bombardati. Anche qui vediamo alcuni successi, ma sono molto difficili: i nostri ragazzi strappano metro per metro al nemico", ha aggiunto Pushilin.
Secondo lui al momento la leadership militare ucraina sta trasferendo in maniera massiccia riserve ad Artemovsk e Maryinka.
Oggi, il quartier generale della difesa territoriale della DPR ha annunciato la liberazione degli insediamenti di Dvurechye e Krasnopolyevka nella regione di Artemovsk.
Nella stessa Artemovsk, come riportato in precedenza sempre da Pushilin, la situazione è vicina all'accerchiamento operativo.
Questa città funge da importante snodo di trasporto per l'approvvigionamento delle truppe ucraine nella regione.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала