La Russia ha deciso di abbassare il livello delle relazioni diplomatiche con l'Estonia

© Sputnik . Vladimir Fedorenko / Accedi all'archivio mediaLa bandiera estone
La bandiera estone - Sputnik Italia, 1920, 23.01.2023
Seguici suTelegram
ll ministero degli Esteri russo ha abbassato il livello delle relazioni diplomatiche con l'Estonia a incaricato d'affari.
La Russia abbassa il livello delle relazioni diplomatiche con l'Estonia, secondo il sito web del Ministero degli Affari Esteri.
"Negli ultimi anni, la leadership estone ha intenzionalmente distrutto l'intera gamma di relazioni con la Russia. La russofobia totale, la coltivazione dell'ostilità nei confronti del nostro Paese sono state elevate da Tallinn al rango di politica statale", ha osservato il dipartimento diplomatico.
Il Ministero degli Affari Esteri Russo ha definito la decisione dell'Estonia di ridurre radicalmente la composizione dell'ambasciata russa un altro passo ostile, confermando la linea verso il crollo delle relazioni tra i Paesi.
Il dipartimento ha convocato l'ambasciatore Margus Laidre nel suo ufficio rivolgendogli forti proteste in merito alle recenti decisioni.
"In risposta, la parte russa ha deciso di declassare il rappresentante diplomatico in entrambi i Paesi a incaricato d'affari", hanno affermato i diplomatici, sottolineando che l'intera responsabilità per lo sviluppo della situazione attuale ricade sulla parte estone.
All'ambasciatore è stato ordinato di lasciare la Russia entro il 7 febbraio.
Tallinn ha chiesto a Mosca di ridurre il personale dell'ambasciata dal primo febbraio: non dovrebbero rimanere più di otto diplomatici e 15 impiegati amministrativi, tecnici e di servizio.
L'obiettivo del Ministero degli affari esteri estone è stato dichiarato il raggiungimento della parità nel numero di dipendenti nelle rappresentanze di entrambi i Paesi.
Secondo il capo del dipartimento, Urmas Reinsalu, attualmente lavorano in Russia 21 diplomatici estoni e 23 impiegati distaccati.
Il ministero degli Esteri russo ha osservato che l'Estonia rimane uno degli Stati più ostili nei confronti della Russia e che la russofobia è stata elevata al rango di "dottrina ufficiale".
Ora, secondo la portavoce del ministero Maria Zakharova, il regime estone "ha ottenuto ciò che si merita".
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала