Rifornimento energetico dell'Ungheria è impossibile senza la Russia, afferma Szijjarto

© Sputnik . Ilya Pitalev / Accedi all'archivio mediaIl ministro degli Esteri ungherese Peter Szijjarto
Il ministro degli Esteri ungherese Peter Szijjarto - Sputnik Italia, 1920, 22.01.2023
Seguici suTelegram
L'approvvigionamento energetico dell'Ungheria non può essere garantito senza petrolio e gas dalla Russia, ha affermato il ministro degli Affari esteri e delle relazioni economiche estere Peter Szijjarto in un'intervista a La Repubblica.
Il ministro ha sottolineato che nella politica contano "la geografia e la realtà".
"Quando ci si trova in un'area senza sbocchi sul mare, se non si riceve gas e petrolio dalla Russia, non si può rifornire il proprio Paese. Quindi è necessario mantenere contatto con la Russia e garantirsi nell'Ue esenzioni da alcune sanzioni", ha affermato.
Lo scorso 13 gennaio, il primo ministro ungherese Viktor Orban ha affermato che l'Europa sta perdendo rifiutando le fonti energetiche russe a favore di quelle americane, poiché è costretta a pagarle più del dovuto di 5-10 volte. Secondo lui, l'Europa dovrebbe porre domande agli "amici americani" su chi vince in questa situazione.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала