Macron: l'esercito francese deve essere in grado di condurre importanti operazioni militari

© Sputnik . Alexey VitvitskyEmmanuel Macron
Emmanuel Macron - Sputnik Italia, 1920, 20.01.2023
Seguici suTelegram
La Francia deve avere il potenziale di condurre un'importante operazione congiuntamente con altri paesi europei nell'ambito della NATO o al di fuori dell'alleanza, ha affermato venerdì il presidente francese Emmanuel Macron.
"Dobbiamo essere in grado di operare con gli europei all'interno della NATO o al di fuori dell'alleanza e, se necessario, garantire capacità di comando che ci consentiranno di svolgere insieme un'operazione su larga scala", ha affermato venerdì Macron in un discorso all'esercito a la base aerea di Mont-de-Marsan.
Ha osservato che il mondo sta affrontando un gran numero di minacce, tra cui "un conflitto ad alta intensità in Europa: in Ucraina".
"Di fronte alle metamorfosi della guerra, la Francia ha e avrà un esercito pronto a rispondere ai pericoli di questo secolo", ha sottolineato il leader francese.
In precedenza, il presidente francese aveva affermato che il bilancio militare della Francia per il 2024-2030 salirà a 400 miliardi di euro rispetto ai 295 miliardi di euro stanziati per la spesa militare nel 2019-2025.
Il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov  - Sputnik Italia, 1920, 20.01.2023
La situazione in Ucraina
Peskov: Cremlino monitorerà la situazione con la fornitura di armi all'Ucraina dall'America Latina
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала