- Sputnik Italia, 1920
La situazione in Ucraina
La Russia ha lanciato un'operazione speciale in Ucraina il 24 febbraio dopo che le Repubbliche del Donbass hanno chiesto aiuto a causa dei continui attacchi delle forze di Kiev.

Secondo Orban, gli Stati Uniti traggono benefici dal conflitto in Ucraina mentre l'Europa perde

© flickr.com / European People's PartyViktor Orban, primo ministro dell`Ungheria
Viktor Orban, primo ministro dell`Ungheria - Sputnik Italia, 1920, 13.01.2023
Seguici suTelegram
Il primo ministro ungherese Viktor Orban ritiene che gli Stati Uniti traggano sicuramente benefici dal conflitto in Ucraina e che gli europei siano le principali vittime dal punto di vista economico.
"Le vittime dell'errata politica delle sanzioni e della guerra sono gli europei. Nella guerra, l'America sta sicuramente vincendo, l'Europa sta sicuramente perdendo. È ancora una questione discutibile riguardo alla Russia, se vincono o perdono ora, ma non perdono così tanto, se parliamo di soldi... In generale, in senso economico, è giusto dire che l'unico o meglio il più grande perdente in tutto questo conflitto in corso è l'Europa", ha detto Orban a Radio Kossuth.
In precedenza, il primo ministro ungherese Viktor Orban ha affermato che l'Europa sta perdendo rifiutando le fonti energetiche russe a favore di quelle americane, poiché è costretta a pagarle più del dovuto di 5-10 volte. Secondo lui, l'Europa dovrebbe porre domande agli "amici americani" su chi vince in questa situazione.
Il presidente del parlamento ungherese Laszlo Kover aveva affermato in precedenza che l'Unione europea può già essere definita perdente nella crisi ucraina, poiché agisce in contrasto con i propri interessi economici. Il ministro degli Esteri ungherese Peter Szijjarto ha affermato che gli Stati Uniti sono i beneficiari della recessione in Europa.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала