Ministero degli Esteri russo: le armi inviate all'Ucraina sono obiettivo legittimo russo

© Sputnik . Vladimir AstapkovichMaria Zakharova
Maria Zakharova - Sputnik Italia, 1920, 12.01.2023
Seguici suTelegram
La rappresentante ufficiale del ministero degli Esteri russo, Maria Zakharova, ha ricordato che le nuove armi fornite all'Ucraina sono un obiettivo legittimo per la Russia.
"Le armi americane e altre occidentali in Ucraina, vorrei ribadirlo, così come il personale militare straniero che le serve, sono obiettivi legittimi per gli attacchi delle forze armate russe. Se l'Occidente finge di non saperlo, questo è il loro problema", ha detto Maria Zakharova in un briefing.
In precedenza, la portavoce del ministero degli Esteri russo aveva affermato che con il lancio della sua missione di assistenza militare in Ucraina, l'UE è sulla strada dell'escalation del conflitto ucraino.
"Ovviamente, l'UE è sulla strada dell'escalation del conflitto in Ucraina. Questo è un altro passo che contraddice apertamente le dichiarazioni che sentiamo a vari livelli sull'impegno per il dialogo e una soluzione politica in Ucraina".
Secondo la Zakharova, la creazione di una missione di supporto militare dell'UE per Kiev è "un investimento nella continuazione delle ostilità sul territorio dell'Ucraina".
"Le forniture al regime di Kiev attraverso il Fondo europeo per la pace di armi letali, aggirando le proprie norme sul controllo delle esportazioni, sono già costate all'UE 3,1 miliardi di euro. Ora, a queste si aggiungeranno costi di missione multimilionari, il che comporterà un onere aggiuntivo sulla popolazione dei paesi dell'UE", ha aggiunto la Zakharova.
Secondo questa, nell'ambito della missione "addestreranno militanti che continueranno a bombardare le pacifiche città delle regioni russe di Donbass, Kherson e Zaporozhye, uccidendo cittadini comuni, compresi i bambini, usando armi europee e americane".
"L'UE è sorda agli appelli della società civile europea a fermare la fornitura di armi, a smettere di alimentare attivamente il conflitto, a prestare attenzione ai problemi interni e ai bisogni dei cittadini dell'UE", ha affermato.
Il ministero degli Esteri russo a Mosca - Sputnik Italia, 1920, 12.01.2023
Mosca: attenzione al rifiuto dell'ONU alla Serbia sui contingenti militari in Kosovo
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала