UE e NATO istituiranno una task force per garantire la sicurezza delle infrastrutture critiche

© AP Photo / Jean-Francois BadiasLa presidente della Commissione Europea Ursula von der Leyen
La presidente della Commissione Europea Ursula von der Leyen - Sputnik Italia, 1920, 11.01.2023
Seguici suTelegram
L'UE e la NATO hanno concordato di lanciare una task force congiunta per proteggere meglio le infrastrutture critiche nel blocco a seguito del sabotaggio sui gasdotti Nord Stream, ha dichiarato mercoledì il presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen.
L'UE e la NATO hanno concordato di lanciare una task force congiunta per proteggere meglio le infrastrutture critiche nel blocco a seguito del sabotaggio sui gasdotti Nord Stream, ha dichiarato mercoledì il presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen.
"Oggi lanciamo una task force UE-NATO per infrastrutture critiche resilienti. Si tratta di una task force in cui i nostri esperti della NATO e dell'Unione europea lavoreranno fianco a fianco per identificare le principali minacce alle nostre infrastrutture critiche per esaminare le vulnerabilità strategiche che abbiamo e, ovviamente, sviluppare principi chiave per migliorare la nostra resilienza e proporre misure di mitigazione e azioni correttive", ha affermato la von der Leyen prima di un incontro con il segretario generale della NATO Jens Stoltenberg.
Estrattore di petrolio - Sputnik Italia, 1920, 10.01.2023
Il G7 vorrebbe fissare due tetti massimi sul petrolio russo
Inizialmente, la task force coprirà quattro settori, tra cui trasporti, energia, tecnologia digitale e spazio, e riferirà i risultati agli Stati membri del blocco e alle nazioni alleate, ha osservato il capo della Commissione europea.
Le principali attività della task force includeranno la condivisione di informazioni e buone pratiche, nonché il preallarme, ha aggiunto von der Leyen.
Alla fine di settembre sono state registrate perdite di carburante sui gasdotti della rete Nord Stream nel Mar Baltico. Le autorità svedesi e danesi sospettano che l'incidente sia stato il risultato di esplosioni subacquee. L'ufficio del procuratore generale russo sta indagando sugli incidenti come atti di terrorismo internazionale.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала