L'incontro dei ministri degli Esteri di Russia, Turchia e Siria potrebbe tenersi a gennaio a Mosca

© AP Photo / Turkish Foreign Ministry via AP, PoolIl ministro degli Esteri turco Mevlut Cavusoglu
Il ministro degli Esteri turco Mevlut Cavusoglu - Sputnik Italia, 1920, 11.01.2023
Seguici suTelegram
L'incontro dei ministri degli Esteri della Federazione Russa, della Turchia e della Siria potrebbe svolgersi nel periodo dal 14 al 16 gennaio a Mosca, ha riferito il quotidiano turco Hürriyet, citando le sue fonti.
In precedenza, una fonte diplomatica di RIA Novosti a Mosca ha affermato che le date per l'incontro dei ministri degli Esteri di Russia, Turchia e Siria Sergey Lavrov, Mevlut Cavusoglu e Faisal Mikdad sono in fase di elaborazione, al momento non sono concordate definitivamente.
"Ci sono due scenari per quanto riguarda la data dei negoziati a Mosca. Di conseguenza, il ministro degli Esteri (della Turchia) Mevlut Cavusoglu, attualmente in tournée africana in 5 paesi (Sudafrica, Zimbabwe, Ruanda, Gabon, Sao Tome e Principe), dovrebbe tornare a casa il 14 gennaio. Si ipotizza che possa andare a Mosca tra il 14 e il 16 gennaio. Il secondo scenario è che Cavusoglu, che visiterà gli Stati Uniti il ​​17 gennaio, andrà a Mosca dopo aver visitato Washington", scrive il giornale.
Il giornale osserva che ai prossimi colloqui saranno sollevati gli argomenti più importanti.
Secondo Hürriyet, si discuterà "degli ultimi sviluppi in Siria, degli eventi nel nord della Siria, della lotta contro le organizzazioni terroristiche", nonché del ritorno dei rifugiati in Turchia.
"Durante la riunione dei ministri sarà all'ordine del giorno anche la questione di una road map per la normalizzazione dei rapporti", ha precisato Hürriyet.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала