Stoltenberg: non sottovalutare la Russia

© AP Photo / Rahmat GulSecretário-geral da OTAN, Jens Stoltenberg, escuta discurso no Afeganistão
Secretário-geral da OTAN, Jens Stoltenberg, escuta discurso no Afeganistão - Sputnik Italia, 1920, 10.01.2023
Seguici suTelegram
Il segretario generale della NATO Jens Stoltenberg riferisce in conferenza stampa a Bruxelles che l'organizzazione del trattato del Nord Atlantico e l'Unione Europea hanno ormai esaurito le rispettive scorte di armamenti, dopo le forniture alla volta dell'Ucraina.
La dichiarazione rilasciata in conferenza stampa dallo stesso segretario generale della NATO, Jens Stoltenberg, dopo la firma apposta sulla dichiarazione di cooperazione NATO-UE:
"La NATO e l'Unione Europea hanno esaurito le loro scorte militari fornendo aiuti all'Ucraina".
Il segretario ha proseguito esortando a proseguire nelle forniture al paese ucraino da parte di entrambe le istituzioni, come traspare dalle sue stesse parole riportate in calce:
"Dobbiamo rivolgerci alle nostre capacità, ai nostri rifornimenti e munizioni per aiutare Kiev".
Stoltenberg ha concluso il suo intervento con un riferimento alla Russia, e ai rischi corsi nel sottovalutarla:

"La Russia non deve essere sottovalutata".

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала