La Svezia aumenta il numero di coscritti annuali di quasi il doppio

© Sputnik . Leonardo ToloneseSvezia, Stoccolma
Svezia, Stoccolma - Sputnik Italia, 1920, 09.01.2023
Seguici suTelegram
Il governo svedese ha deciso di quasi raddoppiare il numero annuale di reclute militari e arrivare a 10.000 unità, riferisce Bloomberg.
Nel marzo 2017, la Svezia ha ripristinato l'istituto del servizio militare obbligatorio, abolito nel 2010, rifacendosi al deterioramento della situazione della sicurezza nella regione. Si presumeva che nel 2018 e nel 2019 sarebbero stati chiamati al servizio militare quattromila giovani.
Nell'ambito del piano per aumentare il numero dei coscritti, il governo chiederà all'agenzia d'emergenza di preparare l'addestramento per i giovani che non vogliono sottoporsi all'addestramento militare. In caso di conflitto militare, saranno chiamati a prestare servizio nei servizi di emergenza municipali.
"L'esperienza dell'Ucraina dipinge un quadro molto chiaro di come i servizi d'emergenza stiano affrontando una forte pressione nel loro lavoro per proteggere i civili, data la situazione della sicurezza, questa è una misura urgente per rafforzare la capacità di difesa complessiva", ha detto il ministro della Difesa civile Carl-Oscar Bohlin in conferenza stampa.
In precedenza, Svezia e Finlandia, sullo sfondo dell'operazione militare speciale russa in Ucraina, il 18 maggio 2022, hanno presentato domanda al Segretario generale della NATO per aderire all'Alleanza. Ad oggi, le richieste di Svezia e Finlandia alla NATO non sono state ratificate solo da due paesi su 30: si tratta di Ungheria e Turchia.
OSCE - Sputnik Italia, 1920, 09.01.2023
Il segretario generale dell'OSCE si oppone all'espulsione della Russia
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала