Putin dispone un cessate il fuoco sulla linea del fronte in Ucraina per il Natale Ortodosso

© Sputnik / Accedi all'archivio mediaIl presidente Putin parla alla nazione e annuncia il riconoscimento della sovranità delle Repubbliche Popolari di Donetsk e Lugansk
Il presidente Putin parla alla nazione e annuncia il riconoscimento della sovranità delle Repubbliche Popolari di Donetsk e Lugansk - Sputnik Italia, 1920, 05.01.2023
Seguici suTelegram
Il presidente russo ha dato mandato di introdurre un cessate il fuoco in Ucraina dalle 12 del 6 gennaio alle 24 del 7 gennaio.
Il presidente russo Vladimir Putin ha incaricato il ministro della Difesa Sergey Shoigu di introdurre un cessate il fuoco in Ucraina dalle 12 del 6 gennaio alle 24 del 7 gennaio, riporta l'ufficio stampa del Cremlino.
“Visto l'appello di Sua Santità, il Patriarca Kirill, dispongo al ministro della Difesa della Federazione Russa di introdurre il regime di cessate il fuoco lungo l'intera linea di contatto in Ucraina dalle 12 del 6 gennaio alle 24 del 7 gennaio”, si legge nel comunicato con le parole di Putin.
Il Cremlino ha osservato che un gran numero di cittadini ortodossi vivono nelle zone dove si combatte, pertanto la Russia esorta la parte ucraina a dare loro l'opportunità di "assistere alle funzioni alla vigilia di Natale, così come nel giorno della Natività di Cristo".
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала