La Turchia ha discusso dell'"hub del gas" con 15 paesi

Turkish Stream - Sputnik Italia, 1920, 03.01.2023
Seguici suTelegram
La Turchia ha parlato del progetto "hub del gas" con 15 paesi diversi, che hanno mostrato un atteggiamento generalmente positivo, ha affermato il ministro dell'Energia e delle risorse naturali turco Fatih Donmez.
I presidenti della Federazione Russa e della Turchia, Vladimir Putin e Recep Tayyip Erdogan, avevano precedentemente incaricato di elaborare in dettaglio la questione della creazione di un hub del gas in Turchia. Attraverso questo hub, in particolare, è possibile spostare le forniture di gas dai gasdotti Nord Stream danneggiati. Allo stesso tempo, si tratta non solo della creazione di una piattaforma commerciale in Turchia, ma anche dello sviluppo di infrastrutture e dell'aumento delle forniture nella direzione meridionale, ha affermato il vice primo ministro della Federazione Russa Aleksandr Novak. Anche altri paesi possono partecipare al progetto, ha detto: anche l'Algeria, il Qatar e l'Azerbaigian forniscono gas all'Europa attraverso la direzione sud.
Secondo Donmez, in generale nell'ultimo anno le delegazioni turche hanno discusso della cooperazione energetica con 15 paesi diversi.
"Il nostro obiettivo è aprire l'accesso a nuove fonti. Tra l'altro, è stato discusso il tema dell’hub in Turchia. Molti paesi hanno avuto un atteggiamento positivo sulla questione", ha affermato il ministro, riporta l'agenzia Anadolu.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала