Le forze armate russe hanno sventato i piani di Kiev di compiere attacchi terroristici

© Sputnik . Valeriy MelnikovIl carro armato russo T-90.
Il carro armato russo T-90. - Sputnik Italia, 1920, 01.01.2023
Seguici suTelegram
Ministero della Difesa: le forze armate russe hanno sventato i piani di Kiev di compiere attacchi terroristici.
"L'esercito russo ha colpito alla vigilia degli obiettivi del complesso militare-industriale dell'Ucraina in cui sono stati creati droni per compiere attacchi terroristici", ha riferito il ministero della Difesa Russo.
Si specifica che l'attacco è stato effettuato con un'arma lanciata dall'aria a lungo raggio ad alta precisione.
Inoltre, è stato possibile colpire siti di stoccaggio e i siti per il lancio di droni.
"L'obiettivo dell'attacco è stato raggiunto. I piani del regime di Kiev di compiere attacchi terroristici contro la Federazione Russa nel prossimo futuro sono stati vanificati", ha affermato il ministero.
L'esercito russo ha inoltre distrutto il deposito di munizioni di artiglieria delle forze armate nella regione di Zaporozhye, nonché un radar mobile di sorveglianza dello spazio aereo e un radar-controbatteria americano "AN/TPQ-50" nel territorio della Repubblica popolare di Donetsk.
"In un solo giorno è stato possibile colpire 68 unità di artiglieria nemiche in postazioni di tiro, manodopera ed equipaggiamento militare in 102 distretti".
Alcuni degli obiettivi sono stati colpiti nell'area degli insediamenti di Kamyshevka e Artemovsk.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала