Kim Jong-un accusa gli Stati Uniti di voler creare una "versione asiatica della NATO"

© Sputnik . Valery Melnikov / Accedi all'archivio mediaKim Jong-un è arrivato a Vladivostok
Kim Jong-un è arrivato a Vladivostok - Sputnik Italia, 1920, 01.01.2023
Seguici suTelegram
Il leader nordcoreano ha anche sottolineato l'importanza di rafforzare le capacità di autodifesa di Pyongyang tra le gravi sfide esterne e l'attuale stato delle relazioni intercoreane.
Il leader nordcoreano Kim Jong-un ha dichiarato che gli Stati Uniti, con il pretesto di rafforzare la cooperazione con la Corea del Sud e il Giappone, stanno creando una "versione asiatica della NATO".
"Nel 2022 gli Stati Uniti hanno schierato frequentemente diversi mezzi di attacco nucleare in Corea del Sud a livello di dispiegamento costante, aumentando al massimo il livello di pressione militare sulla RPDC [Repubblica Popolare Democratica di Corea]. Allo stesso tempo, stanno portando avanti la realizzazione della cooperazione triangolare con il Giappone e la Corea del Sud su larga scala e stanno lavorando assiduamente per creare un nuovo blocco militare che assomiglia a una versione asiatica della NATO all’insegna di una ‘alleanza sempre più stretta’", ha dichiarato Kim Jong-un durante il resoconto della riunione plenaria del Partito dei Lavoratori di Corea, come citato dai media locali.
Il leader nordcoreano ha anche sottolineato l'importanza di rafforzare le capacità di autodifesa di Pyongyang tra le gravi sfide esterne e l'attuale stato delle relazioni intercoreane.
Negli ultimi tempi la Corea del Nord ha condotto attivamente test missilistici. Nel 2022, i test di lancio sono stati circa 40, con una settantina di missili, tra cui un missile balistico intercontinentale lanciato a novembre.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала