Putin: L'Occidente mentiva sulla pace mentre si preparava all'aggressione

© Sputnik . Alexey Danichev / Accedi all'archivio mediaRussian President Vladimir Putin
Russian President Vladimir Putin  - Sputnik Italia, 1920, 31.12.2022
Seguici suTelegram
L'Occidente ha mentito sulla pace e si stava preparando all'aggressione, e ora lo sta dicendo apertamente, ha detto il Presidente russo Vladimir Putin nel suo discorso di Capodanno ai russi.
"L'Occidente mentiva sulla pace mentre si stava preparando all’aggressione. E oggi non si vergogna di ammetterlo. Lo ammette apertamente", ha detto Putin.
Il presidente ha sottolineato che per anni le élite occidentali hanno dichiarato le loro intenzioni pacifiche, anche nel Donbas, ma in realtà sostenevano i neonazisti.
"Per anni le élite occidentali hanno ipocritamente assicurato a tutti noi le loro intenzioni pacifiche, compresa la risoluzione del grave conflitto nel Donbas. In realtà, hanno incoraggiato i neonazisti, che hanno continuato a compiere azioni militari e apertamente terroristiche contro i pacifici cittadini delle repubbliche popolari del Donbas", ha dichiarato Putin.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала