Manifestanti curdi si scatenano a Parigi dopo l'attacco mortale al centro culturale

© Sputnik . Evgeny Poloyko / Accedi all'archivio mediaManifestazione della comunità curda a Parigi
Manifestazione della comunità curda a Parigi - Sputnik Italia, 1920, 24.12.2022
Seguici suTelegram
Diversi poliziotti francesi sono rimasti feriti durante gli scontri con i manifestanti che hanno vandalizzato le fermate degli autobus e ribaltato le auto.
La manifestazione organizzata dai curdi residenti a Parigi questo sabato è diventata violenta, con le autorità locali che hanno fatto ricorso a gas lacrimogeni nel tentativo di contenere la situazione.
La manifestazione era stata organizzata dopo la sparatoria mortale di venerdì, sparatoria in cui un uomo francese di 69 anni ha aperto il fuoco vicino a un centro culturale curdo nel decimo arrondissement di Parigi, uccidendo tre attivisti curdi.
I video della scena mostrano la manifestazione trasformarsi in una vera e propria guerriglia urbana, con 12 agenti di polizia feriti negli scontri.
Non si conosce al momento il numero dei manifestanti feriti.
Le persone in protesta hanno continuato a devastare le strade, distruggendo le fermate degli autobus, ribaltando le auto e dando fuoco ai bidoni della spazzatura.
Hanno anche cantato slogan anti-turchi, nell'apparente sospetto che dietro la sparatoria ci possa essere Ankara.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала