La Turchia esorta la NATO a fermare le "provocazioni greche"

© AFP 2023 / Adem AltanIl ministro della Difesa turco Hulusi Akar
Il ministro della Difesa turco Hulusi Akar - Sputnik Italia, 1920, 24.12.2022
Seguici suTelegram
Il ministero della Difesa turco esorta la Nato a fermare le "provocazioni greche" contro Ankara.
Il ministro della Difesa nazionale turco Hulusi Akar ha invitato la Nato a fermare le "azioni provocatorie" di Atene contro Ankara.
Il ministero della Difesa turco ha riferito in precedenza di un tentativo da parte greca di intercettare aerei da combattimento turchi durante i loro voli nell'ambito di una missione NATO.
"Atene sta commettendo illegalità. La NATO dovrebbe finalmente dire "stop" a tali azioni. La Turchia è favorevole a trasformare i mari Egeo e Mediterraneo in una zona di amicizia. La Grecia deve abbandonare la sua posizione intransigente e imparare dalla storia", ha dichiarato Akar, citato dall'agenzia Anadolu.
"Il blocco Nato, che comprende la Turchia, sarà sempre una struttura forte", ha sottolineato il ministro.
La Turchia chiede la fine della militarizzazione delle isole greche nell'Egeo orientale.
Secondo il ministro degli Esteri turco Mevlut Cavusoglu, la militarizzazione delle isole è una violazione di trattati internazionali di vecchia data e mette in discussione la sovranità delle isole.
Secondo lui, la Turchia è determinata a discutere e sfidare la sovranità di queste isole se la Grecia non fermerà le violazioni.
Le cattive relazioni tra Turchia e Grecia si sono ulteriormente deteriorate dopo che il 17 maggio il primo ministro greco Kyriakos Mitsotakis si è rivolto al Congresso degli Stati Uniti, dove ha annunciato un numero senza precedenti di sorvoli di caccia turchi sulle isole greche e ha esortato a non vendere aerei F - 16 " a quelli che minano la stabilità nel Mediterraneo".
Il presidente turco Tayyip Erdogan ha poi accusato il primo ministro greco di aver violato gli accordi raggiunti nel loro incontro, e ha affermato che d'ora in poi per lui non esiste un politico come Mitsotakis, e non intende "né incontrarlo né trattare con lui".
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала