Shoygu: uno degli obiettivi nel 2023 è proseguimento dell'operazione speciale in Ucraina

© Sputnik . Alexey Maishev / Accedi all'archivio mediaL'operazione militare speciale in Ucraina
L'operazione militare speciale in Ucraina - Sputnik Italia, 1920, 21.12.2022
Seguici suTelegram
La realizzazione dell'operazione militare speciale continuerà nel 2023 fino al completamento dei compiti, le truppe russe e le forze di pace in Siria e Nagorno-Karabakh anche continueranno a svolgere i loro compiti.
Lo ha affermato mercoledì il ministro della Difesa russo Sergey Shoigu al consiglio del ministero della Difesa con la partecipazione del presidente russo Vladimir Putin.
"Compiti prioritari per il 2023: continuare a condurre l'operazione militare speciale fino al completamento definitivo dei compiti. I gruppi delle forze armate russe devono garantire la conservazione della pace e della stabilità nel Nagorno-Karabakh e in Siria", ha affermato.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала